Per Christina Aguilera “The Voice” doveva essere il suo trampolino di lancio dopo un periodo difficile, e invece  continuano i flop, infatti sembra proprio che anche questa avventura stia per finire.  Si vocifera l’imminente  “licenziamento“.  Il motivo? Dedica il tempo che avrebbe dovuto trascorrere con i concorrenti al suo fidanzato Matthew Rutler. Insomma, prima della carriera per Christina viene l’amore. E chissà che la Nbc (che nega i contrasti) non la perdoni. I problemi della Aguilera sono cominciati quando con il suo ultimo album “Not Myself Tonight” non è riuscita a scalare le classifiche americane.


Poi è arrivata la figuraccia al “Super Bowl” per aver dimenticato due strofe dell’inno americano. Senza contare i soliti problemi di alcol. Il suo debutto a “The Voice”, il talent che premia esclusivamente la voce, come coach al fianco di Cee Lo Green, Blake Shelton e Adam Levine (con il quale ha anche duettato) sembrava finalmente ufficializzare la sua rinascita. E invece pare che i capricci di Christina alla produzione proprio non piacciano e che l’addio sia vicino.

LASCIA UN COMMENTO