Cameron Diaz torna a parlare in un’intervista a Esquire della sua decisione di non voler bambini. “Un bambino c’è tutto il giorno, per diciotto anni. Avere figli significa molto lavoro in più, essere responsabili di altre vite oltre la tua… non me la sono sentita. E questo mi ha reso le cose più facili” questo ha dichiarato l’attrice americana, che qualche mese fa aveva anche confessato di aver vissuto un’esperienza lesbo.  Cameron Diaz, 42 anni il prossimo 30 agosto, appare sulla copertina del magazine Esquire con un fisico scolpito dal surf  e yoga. Il suo corpo, come lei stessa ha dichiarato, non sarà mai toccato dagli sconvolgenti 9 mesi di gravidanza. “Non avere figli può aver reso le cose più semplici, ma non è comunque una decisione facile. Mi piace proteggere le persone, ma non ho mai sentito la spinta a essere madre. Non poter più ricreare, è anche quello un evento naturale ma la mia passione è comunque prendermi cura di chi mi circonda”. 

Cameron Diaz intervista a Esquire
Cameron Diaz intervista a Esquire

In un mondo in cui le donne sono ossessionate dalle lancette dell’orologio biologico, Cameron Diaz non si pone il problema e continuare a vivere tranquilla, senza ansie e stress. Di sicuro ad Hollywood non è l’unica che ha deciso di non avere figli. Tra questi c’è anche il sex symbol George Clooney, anche se le sue imminenti nozze con Amal Alamuddin potrebbero cambiare le carte in gioco.  Sebbene non abbia intenzione di mettere figli al mondo Cameron Diaz, che vediamo in queste settimane nelle sale cinematografiche con il divertente film Tutte contro Lui, pare abbia iniziato una nuova relazione. A farle battere il cuore, dopo la fine della storia avvenuta più di tre anni fa con il giocatore di baseball Alex Rodriguez,  pare sia il chitarrista Benji Madden, componente del gruppo rock Good Charlotte. I due sono stati paparazzati in un locale di Manhattan a scambiarsi dolci effusioni.

LASCIA UN COMMENTO