Belen Rodriguez è stata divisa tra le riprese sul set di Don Matteo e quelle di Tu Si Que Vales. Terminato il primo impegno lavorativo, le restano comunque molte altre cose a cui pensare. Ma, commenti scandalistici a parte e tralasciando i polveroni di gossip, la showgirl argentina impiega sempre parte del suo tempo per il sostegno umanitario. Belen ricorre ad un’arma particolarmente potente del suo arsenale per diffondere le iniziative cui prende parte: parliamo dei social network. Non si tratta di farsi belli agli occhi degli altri, ma di poter raggiungere tramite queste piattaforme un pubblico davvero vasto. Come ben sappiamo, infatti, la Rodriguez ha davvero tanti seguaci sul web e la loro reattività alle sue esortazioni si è ben vista nei risultati dell’ultima campagna di Save The Children.

Belen Rodriguez Save the children campagna
Belen Rodriguez

Belen Rodriguez attiva per Save The Children 

Planet Funk su iTunes! Con 0,69 centesimi possiamo aiutare tanti bambini”, ha scritto la showgirl, sponsorizzando questa iniziativa dell’organizzazione in collaborazione con la band. I proventi delle vendite del pezzo musicale sono infatti devoluti in beneficenza, in favore dei bambini più svantaggiati. Il brano “We-people” ha velocemente scalato la classifica di iTunes proprio per questa buona causa e Belen, monitorandone l’andamento, ha voluto ringraziare i suoi sostenitori per la loro attiva partecipazione:Volevo ringraziare di cuore tutti voi perché quando si fa un appello per una giusta causa ci siete sempre! Siete grandi! Salire 40 posizioni nel giro di qualche ora è un risultato sorprendente”.

Belen Rodriguez Save The Children: “Con la guerra e il terrorismo non si risolvono i conflitti”

Save the children campagna
Save the children campagna

Belen, che ha trascorso il week-end in famiglia prima davanti al camino e poi pranzando ai Castelli Romani, non ha potuto poi non dire qualcosa in merito ai tragici eventi di Parigi. Dopo una prima immagine dedicata alla città colpita, la showgirl ha voluto condividere una sua riflessione personale, che molti utenti hanno apprezzato. Riportando l’immagine di una bambina e ricoleggandosi un po’ a quella che è la vocazione di Save The Children, Belen ha scritto: “Questa immagine mi ha toccato il cuore, nella sua drammaticità è significativa, di come la guerra, il terrorismo, siano davvero una bruttura. Questa piccola chiude gli occhi alla sua bambola, perché non vuole farle vedere la mostruosità della guerra… Al tempo stesso dimostra che i bambini hanno più umanità dei grandi… Questa foto dovrebbe stare davanti agli occhi di chi pensa che con la guerra ed il terrorismo si risolvano i conflitti.”

LASCIA UN COMMENTO