Aurora Ramazzotti si è concessa un party super a Milano per i suoi diciotto anni, dove c’è stato spazio davvero per tutto: un po’ di atmosfera hot per il suo ufficiale ingresso nel mondo degli adulti, ma nulla di assolutamente esagerato, tutta la famiglia, genitori con rispettivi nuovi compagni, parenti, amici e la sorpresa di papà Eros.

Aurora Ramazzotti festeggia il suo diciottesimo compleanno
Aurora Ramazzotti festeggia il suo diciottesimo compleanno

La festa di Aurora è iniziata in verità dal pomeriggio con un piccolo aperitivo e l’apertura di qualche regalo in anticipo: è stato un piccolo incontro con la nonna Ineke che le ha regalato un bellissimo anello Damiani, insieme ad una lettera toccante che l’accompagnerà in questa sua nuova fase della vita. Il tempo poi di correre a casa per cambiarsi d’abito, quello della grande serata che l’attendeva in un locale milanese, e poi arrivare ad inaugurare la sua festa di compleanno vestita in elegante abito color cipria: composta, carina e preparatissima, nonostante sia una ragazza che di certo è abituata ad avere tutto, non mostra di voler fare sfarzi ed esagerazioni.

Alla festa anche Tomaso Trussardi con mamma Michelle Hunziker, vestita in un lungo abito nero super chic, e Marica Pellegrinelli, così per non far dispiacere nessuno e far tutti felici, ma soprattutto emozionante per Aurora è stato l’arrivo del padre Eros, che le ha fatto una bellissima sorpresa cantandole “Aurora”, la canzone che all’annuncio del suo arrivo al mondo il cantante romano le dedicò.

Il momento più “hot” della festa è stato all’arrivo della torta: tutta rosa, enorme e con una cubitale scritta “Tanti Auguri”, portata da un gruppo di ragazzi a torso nudo, ed è in questo momento che Aurora si è improvvisata un po’ Marilyn Monroe cantando “Diamonds are a Girl’s Best Friend”, svelando forse anche un po’ quello che potrebbe essere il suo futuro. Pare infatti che Aurora sogni una carriera nella musica, seguendo le orme del suo papà.

LASCIA UN COMMENTO