Ashley Greene è una “bomba” esplosiva, la possiamo ammirare in versione primaverile nella cover di maggio di “Glamour” Usa. L’attrice racconta il post “Twilight”, ma soprattutto parla dell’ormai ex fidanzato Joe Jonas. La coppia stava ancora insieme ai tempi dell’intervista, perché il loro amore è finito quando il magazine era già andato in stampa. Ma qualche avvisaglia c’era già, Ashley definiva il suo partner un “amico”.





“Prima è nata un’amicizia e questa è la cosa più importante per me – racconta l’attrice – Se devi stare con qualcuno tutto il tempo, deve essere il tuo migliore amico. Hai bisogno di poter parlare con lui anche delle cose più difficili. Non voglio parlare col mio ragazzo delle sue ex o dei miei ex”.
Adesso che anche lei è diventata a tutti gli effetti una ex, la Greene pensa al dopo “Twilight”: “È difficile perché la gente pensa a te come al personaggio. Ma io voglio interpretare ruoli di ragazze di 24 anni, non di 17. Ed è perfetto non fare niente per un anno se non trovi la cosa giusta.


LASCIA UN COMMENTO