Dopo la sua esperienza a Sanremo, avevamo visto Arisa raccontare di se stessa a Le Invasioni Barbariche, forte di una rinnovata energia e sicurezza. Torniamo a sentirla parlare con l’avvicinarsi dell’uscita di Cenerentola, film che approderà nelle sale cinematografiche italiane il 12 marzo e per il quale Arisa ha interpretato “Liberi“, pietra miliare della colonna portante della pellicola e corrispettivo del brano originale “Strong“. Questa volta la tematica da lei affrontata, per essere fedeli al film, è stata quella amorosa, in particolar modo in riferimento ad un certo sfuggente e tanto decantato Principe Azzurro.

Arisa canta Liberi nel film Cenerentola
Arisa canta Liberi nel film Cenerentola

Arisa paladina dell’amore, ma niente Principe Azzurro

Tale Principe Azzurro, però, sembra un grande assente nella storia di Arisa, attualmente single. Ma in merito a questa figura evanescente sognata dalle donne, Arisa è categorica:

“Non credo nel principe azzurro. Io credo nell’amore, non necessariamente in quello di un uomo. Ci sono donne che vengono salvate dall’amore di un figlio, di un fratello, di una sorella… Anche per Cenerentola, non è il principe l’evento fortunato che la libera. È l’amore.”

Arisa: “Il mio uomo ideale? Deve farmi ridere e avere una vita sua, per farmi vivere la mia”

Grande fiducia nel sentimento in questione, dunque, sebbene non si sia ancora concretizzato come la cantante spera. Ma come dovrebbe essere il compagno giusto per lei?

“Deve farmi ridere. E deve avere una vita sua, per farmi vivere la mia. Che poi io non voglio neanche il palazzo! Piuttosto, come Cenerentola, ambirei a una bellissima casa in campagna”

Ad un’ipotetica fata madrina Arisa chiederebbe di imparare (ma senza studiare) a nuotare e poi l’inglese, il francese e lo spagnolo. Proprio in merito a queste lingue estere, sembra che Arisa stia riflettendo sull’esportabilità di alcune delle sue idee. A detta della cantante potrebbero funzionare anche all’estero, ma deve ancora capire come realizzare ciò che ha in mente. Quindi ai suoi fan non resta da far altro se non attendere.

LASCIA UN COMMENTO