Mamme vip – E’ nato il 29 Settembre 2014 e si chiama Giulio, il terzo figlio della brava e simpatica attrice Anna Foglietta. Ad annunciarlo il marito Paolo Sopranzetti tramite un Twitter a Pierfrancesco Favino: @pfavino sono il marito di anna Foglietta, lunedì è nato Giulio, se si chiama così il merito è (soprattutto) tuo, ci tenevo a dirtelo… Ciao“. Un tweet inaspettato che ci ha così aggiornati di un retroscena simpatico, ma anche della nascita del piccolo che non ha impedito all’attrice di continuare a partecipare alla vita dello spettacolo.

Anna Foglietta e Paolo Sopranzetti genitori del piccolo Giulio
Anna Foglietta e Paolo Sopranzetti genitori del piccolo Giulio

Anna Foglietta mamma – D’altronde la stessa Foglietta ha più volte dichiarato di quanto sia importante per una donna non vedere la maternità come un ostacolo, ma anzi come una motivazione in più per dare il meglio di sé: “La maternità non dovrebbe mai frenare, dovrebbe essere una spinta a fare di più e far bene. I figli che hanno delle mamme energiche sono più felici perché conoscono da subito che cosa significa guadagnarsi da vivere“, aveva dichiarato l’attrice in un’ intervista a Vanity Fair.

Detto Fatto, al Roma Fiction Fest Anna ha scelto di arrivare sul pink carpet con il pancione a farle compagnia, per presentare “Radion di Stato”, la fiction che andrà in onda su Rai 1 e che la vede protagonista insieme a Luca Argentero. Una carriera quindi sempre in salita quella della Foglietta, iniziata con il ruolo di Anna De Luca nel 2005 nella serie “La Squadra”, continuata poi in Distretto di Polizia e giunta poi fino al cinema, conquistando la notorietà ma anche la simpatia del grande pubblico.

Insieme alla carriera, anche l’amore si è trasformato in una tappa importante: l’incontro dopo sedici anni con il compagno di scuola Paolo Sopranzetti, oggi suo marito, è stato non solo un corteggiamento molto romantico, ma la loro unione ha portato alla nascita di una famiglia con tre bambini. La Foglietta quindi si può dire una donna pienamente realizzata.

LASCIA UN COMMENTO