Angelina Jolie ha vissuto un periodo buio sul finire degli anni ’90, consumata dalle droghe e dalle dipendenze. Per fortuna, però, l’attrice ha saputo risollevarsi e trovare la voglia di tornare a vivere senza aiuti sintetici. Purtroppo per la Jolie, però, The National Enquirer, rivista scandalistica statunitense, ha diffuso un video risalente al 1999, girato a Manhattan, in cui la donna appare sotto effetto di droghe. Il volto bianco, gli occhi incavati, la giovane Angelina sembra confusa e “strafatta” mentre viene ripresa da Franklin Meyer, lo spacciatore che ha consegnato il video in pasto alla stampa.

Angelina Jolie e la droga, ecco le foto tratte dal video girato a Manhattan
Angelina Jolie e la droga, ecco le foto tratte dal video girato a Manhattan

Una mossa decisamente pesante per l’umore dell’attrice, che ha da poco festeggiato i suoi 39 anni. Del resto la star diventata famosa in tutto il mondo a soli 24 anni per il film Ragazze Interrotte, non ha mai nascosto il suo passato da tossicodipendente, quando la cocaina e l’eroina la stavano distruggendo. Il video, però, sembra proprio un colpo basso, che riporta in auge un passato ormai dimenticato

Pare inoltre che la Jolie, venuta a conoscenza dell’esistenza del filmato, abbia dichiarato di temere che i suoi bambini possano vederla in quelle condizioni. Angelina infatti da quel lontano 1999 ha subito un’importante trasformazione; abbandonati i panni della star drogata è diventata madre di 6 bambini e ha trovato l’amore solido e duraturo con Brad Pitt. L’attrice inoltre ha da poco conquistato il pubblico italiano e non con Maleficent, il film incentrato sulla storia della strega cattiva del classico Disney La bella Addormentata nel Bosco.

LASCIA UN COMMENTO