Angelina Jolie non ha apprezzato le attenzioni “professionali” di Lara Marsden, assistente sul set del compagno Brad Pitt e lo avrebbe cacciato di casa per la gelosia. A riferire la notizia è Hollywood Life secondo cui l’attrice si è infuriata per colpa della sexy mora che accompagnerebbe Brad anche fuori dal set. La bella 25enne che molti definiscono avvenente, ma che non regge il paragone con la storica Lara Croft passerebbe troppo tempo insieme a Brad Pitt sul set di World War Z. tanto che i fotografi li avrebbero immortalati insieme anche oltre l’orario di lavoro. Da qui l’impulsiva, drastica decisione della Jolie.


Del resto la storia d’amore tra i due attori più affascinanti di Hollywood è nata proprio sul set del film Mr. & Mrs. Smith. E le tentazioni, lontano da casa, sono sempre in agguato.  A non credere alla notizia della crisi tra Brad e Angelina è invece il Daily Mail che ha immortalato i Brangelina a cena in compagnia dell’allegra tribù di figli, naturali e adottivi, al ristorante Benihana di King’s Road. Che la coppia non stia vivendo un momento particolarmente felice però lo si capisce dalle ultime dichiarazioni della stessa Angelina. L’attrice infatti ha rivelato in un’intervista a Vanity Fair che non sta pianificando né le nozze, né altre gravidanze.

LASCIA UN COMMENTO