Settantadue anni e non sentirli! Stiamo parlando di Amanda Lear, la ex modella, cantante, pittrice e personaggio televisivo che continua a riempire le pagine di cronaca rosa. Il giudice del talent vip Si Può Fare ha infatti rilasciato un’intervista a DiPiù in cui svela il nome di un altro toy boy che sta frequentando. Infatti la Lear, dopo la tragica scomparsa del marito in un incendio nella loro casa in Provenza, è stata legata sentimentalmente al modello Manuel Casella, oggi trentacinquenne. I due hanno avuto una relazione dal 2002 al 2008, durante la quale apparivano uniti ed affiatati nonostante la differenza d’età. Il fascino senza tempo della donna ha deciso dunque di colpire nuovamente un ragazzo più giovane, precisamente l’attore Anthony Hornez di soli trent’anni. Questa volta però Amanda assicura che non cerca una storia seria, ma solo una “compagnia speciale”. “Sì, in questo periodo frequento Anthony, un ragazzo molto più giovane di me. E’ carino, romantico, brillante, e sì, ci faccio pure l’amore… ma non sono fidanzata, non sono più da parecchio tempo perché ho deciso di non appartenere a nessun uomo”.

Amanda Lear e il suo nuovo toy boy paparazzati a Milano
Amanda Lear e il suo nuovo toy boy paparazzati a Milano

L’intervista, dopo questa dichiarazione prende però un’altra piega in cui la Lear mischia sacro e profano. La donna passa a parlare del suo legame con la religione e la preghiera, soprattutto spiega la sua devozione a Santa Rita da Cascia. “Tante volte preferisco rimanere sola, tra le mura della mia casa e pregare. Sono sempre stata molto credente, ma ultimamente la parte spirituale di me sta avendo il sopravvento”. Una femminilità forte e dirompente quella di Amanda, capace ancora di colpirci con i suoi 72 anni!

LASCIA UN COMMENTO