Abbiamo seguito la loro storia e il loro improvviso fidanzamento. Il nostro paese li ha accolti per il grande giorno delle loro nozze super blindate ma ora qualche dettaglio in più, il più succulento, è trapelato: stiamo parlando dei neo-coniugi George Clooney e Amal Alamuddin e dell’abito da sposa di quest’ultima. Il grande evento della loro unione in quel di Venezia ha destato la curiosità di tutti, ma tra teloni neri e invitati muniti di chip sperare di rubare uno scatto è stato impossibile. L’esclusiva delle nozze sembra essere andata a Vogue, People ed Hello ed è grazie a questi magazine che abbiamo avuto modo di saziare la nostra voglia di vedere l’abito da sposa di Amal.

Ecco svelato l'abito da sposa di Amal Alamuddin, ora moglie di George Clooney
Ecco svelato l’abito da sposa di Amal Alamuddin, ora moglie di George Clooney

Amal Alamuddin abito da sposa – Eccolo finalmente l’abito di Amal: lo stupendo vestito in pizzo francese color crema lascia le spalle della Alamuddin scoperte ed è impreziosito da un velo e un lungo strascico ricamati. La radiosa sposa indossava orecchini di perle e diamanti (un regalo dei genitori) e stringeva un romantico bouquet di rose e peonie, apparendo bellissima in questo abito firmato Oscar De La Renta, che ricordiamo essere lo stesso stilista scelto da Kate Middleton. Pare che il marchio non tradisca mai le aspettative. Ma sembra anche che il gusto di Amal sia innegabile: atterrata in Italia era fasciata di un abito a righe Dolce&Gabbana e per il party prima del matrimonio ha invece optato per un meraviglioso abito rosso di Alexander McQueen. Durante i festeggiamenti, invece, Amal si è cimentata in un cambio d’abito, ma non di firma: è passata infatti ad un vestito stile Charleston anni ‘3’ sempre di Oscar De La Renta.
Insomma, sia in fatto di uomini che di moda, complimenti per il buon gusto!

LASCIA UN COMMENTO