50 anni e non sentirli. Decisamente. Non nel caso di Alessandro Gassmann, che varca la soglia di questa età da lui sfoggiata nel migliore dei modi. Gran parte della sua vita, sin da quando aveva 17 anni ai tempi del suo esordio nel 1982 con la pellicola autobiografica “Di padre in figlio”, è stata devota allo spettacolo. Erede della grande memoria del padre Vittorio, Alessandro ha inciso il suo nome nel panorama italiano, ma non in un unico modo: ha infatti sperimentato il cinema, il teatro, la pubblicità, la regia e la televisione, dimostrando di possedere un talento in grado di spaziare in più campi. Come non porgere i nostri migliori auguri a Gassmann per il suo compleanno?

Tanti auguri di Buon Compleanno ad Alessandro Gassmann
Tanti auguri di Buon Compleanno ad Alessandro Gassmann

Buon compleanno ad Alessandro Gassmann, una figura dal talento poliedrico

Lo abbiamo da poco visto al cinema con il film “Il nome del figlio”, attualmente nelle sale, ma Alessandro è al momento impegnato all’estero con l’UNHCR, l’agenzia Onu per i rifugiati e dunque si muove incessantemente tra il Libano e la Giordania. Per mantenere fede a questo impegno sociale, l’attore ha anche rinunciato al suo appuntamento teatrale con lo spettacolo Riccardo III, scusandosi con il pubblico ma esponendo le sue priorità. Di certo non è un motivo d’accusa il fatto che sia anche attivo in questo tipo di progetti. Apprezzatissimo dai telespettatori e, neanche a dirlo, dalle donne, si appresta dunque a festeggiare il suo cinquantesimo compleanno. Dove e come questo non sappiamo dirlo, basta che lo faccia col sorriso e fiero del suo percorso.

LASCIA UN COMMENTO