Come si possono dimenticare le belle e prorompenti annunciatrici Rai? Alessandra Canale, seno sempre in vista e oops da capogiro con le sue scollature vertiginose è proprio una di quelle che non passa inosservata.  Ve la ricordate? Nel 1981 partecipa al concorso Miss Italia e poi si laurea in Lettere e in Giurisprudenza presso l’Università La Sapienza di Roma. Fino al 1986 prende parte come attrice non protagonista ad alcune pellicole della commedia sexy all’italiana. Dal 1989 è giornalista pubblicista iscritta all’Ordine del Lazio e del Molise. Ha scritto anche alcuni libri: Le pagine gialle della TV (1996), La ragazza del Carrubo (1997), la raccolta di fiabe recitate Ti voglio raccontare una storia e Vi voglio bene (2004).

Alessandra Canale : Oops seno di fuori da Panariello

Dal 1989 al 2003 fa l’annunciatrice in RAI dei programmi di Rai 1, Rai 2, Rai 3, Rai International 1 e 2, RaiSat, rubriche meteo al Tg1 e Tg3, rubrica ACI sulla viabilità, è stata al fianco di Aldo Biscardi in un’edizione del Il Processo del Lunedì su Raitre e ha partecipato e condotto diverse trasmissioni televisive come Ballando con le stelle, Torno sabato, Spaziolibero, Il Sabato dello Zecchino e tantissime altre. Il 20 settembre 2003 effettua il suo ultimo annuncio in prima serata su Rai 2; al termine denuncia esplicitamente il suo disaccordo per essere stata estromessa (con Katia Svizzero e Maria Rita Viaggi) a causa del restyling delle Signorine buonasera. Scoppia a piangere esclamando: “Vi voglio bene tutti!”. Il fatto provoca molte polemiche e tantissime telefonate di solidarietà, oltre che il tapiro di Striscia la notizia e anni di cause civili con la Rai.  Nel 2010 torna ad annunciare su Rai 2 e alla conduzione televisiva nell’estate di quell’anno con il programma culinario Capotavola, in onda il sabato mattina. E ora godetevi questa piacevole galleria fotografica di Alessandra Canale.

Alessandra Canale foto

LASCIA UN COMMENTO