Come abbiamo visto di recente, Alba Parietti è molto richiesta per tutto il paese: la sua presenza agli eventi è frequente e gettonatissima, così come la sua popolarità sul web e sui social network. Questi ultimi, in particolare Facebook, sono usatissimi da Alba che di solito aggiorna i suoi fan tramite foto e riflessioni. Uno dei suoi recenti status di Facebook non ha però la solita tinta frizzante e positiva che contraddistingue la Parietti. L’argomento da lei trattato, in questo caso, purtroppo, non è dei migliori e riguarda lo stalking.

Alba Parietti perseguitata da uno stalker
Alba Parietti

Alba Parietti: lo sfogo su Facebook contro la sua stalker

Dalle parole di Alba Parietti sembrerebbe che quest’ultima stia subendo l’azione di una stalker, che le riserva messaggio di odio “feroce e profondo“, corredati da minacce contro la sua persona. Come lei stessa scrive, in questi messaggi sono contenute “allusioni a fatti gravi” che potrebbero capitarle se rientrasse a far parte della vita del suo ex. “Ho capito che cos’è una stalker. Ho capito che dietro c’è una vera incontrollabile follia unita a una grande dose di frustrazione e stupidità. Io, cara ragazza, rifletterei prima di scrivere simili cazzate, perché come ha detto qualcuno, le parole volano ma lo scritto resta. Augurati che a me o a nessuno a me vicino capiti mai qualcosa di sgradevole“. Con forte risentimento e rabbia, Alba dichiara di non avere paura, ma di essere pronta ad agire per vie legali contro questa persona, mossa, a suo avviso, da una folle gelosia. Stando sempre alle dichiarazioni della protagonista della spiacevole vicenda, le molestie da parte di questa stalker andrebbero avanti da anni ma sarebbero ora giunte ad un livello inaccettabile. Come ha precisato poi, la persona di cui sta parlando non è la compagna di un suo ex ragazzo, ma la stalker di un suo ex compagno di vita che ha deciso ora di prendersela anche con lei. Ovviamente gli utenti, sostenitori di Alba, si sono subito allarmati e l’hanno sostenuta con commenti affettuosi e d’incoraggiamento. Una cosa è certa: la situazione è sgradevole, ma la Parietti non è intenzionata a subire ed è anzi pronta a difendere se stessa e la sua libertà.

LASCIA UN COMMENTO