In questo fine settimana il gossip è concentrato su Belen Rodriguez e il video hard e lei è la protagonista assoluta dello scandalo. Ma Lino Banfi può essere considerato quasi all’unanimità uno dei massimi esperti e conoscitori del fondoschiena femminile, una passione per il lato B coltivata negli anni e nei decenni, soprattutto negli tempi d’oro della commedia sexy all’italiana, delle varie soldatesse e infermiere, degli appuntati e degli studenti discoli, accompagnati da quelle attrici considerate ormai un vero cult della televisione, un must riconosciuto e quasi mitizzato.


Non si dimenticano quegli anni ’70 e quel trash cinematografico che ancora oggi è oggetto di discussione accesa, o perla per collezionisti e appassionati. Lino Banfi vero amante delle donne e della loro bellezza, delle loro forme e della loro prorompente femminilità, rilascia una dedica speciale alla compagna filmica di tante avventure, Edwige Fenech.  In una lunga intervista al Corriere del Mezzogiorno, Banfi paragona la fisicità della Fenech a quella di certo non meno appariscente della sexy Belen Rodriguez. E non ha dubbi: “La Fenech è bellissima, ancora oggi. Di lei abbiamo apprezzato tutto, lato A e lato B. Ma sul lato B sono sicuro, non ha rivali”.

Vedi anche : Belen video hard Corona

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO