Video hard di Belen Rodriguez: Guardate, è scoppiata la “Belen Mania”!




Posted on ott 25 2011 - 4:13pm by annamaria


Il Video hard di Belen  con il suo fidanzato di allora Tobias Blanco è stato guardato da tutti?  Una cosa è certa, sta facendo impazzire il mondo intero, tutti lo hanno cercato attraverso internet, molti lo stanno acquistando per strada, beneficiando di una vendita illegale e truffaldina.  Belen all’epoca, avendo 17 anni, era minorenne e ciò integrerebbe – rispetto alla diffusione e detenzione del video – il reato di detenzione di materiale pedopornografico. Pertanto è stata aperta un’inchiesta giudiziaria in merito alla vicenda, forse anche con la prima iscrizione di un nome nel registro degli indagati.


Ma passiamo adesso all’aspetto sociale, come è scoppiata la “Belen Mania“?   La popolazione attuale si sa, resta affascinata, quasi incantata dal mondo dello scoop e dei pettegolezzi che riguardano persone conosciute direttamente o indirettamente tramite l’utilizzo dei media.  Per poter fare scoop una qualsiasi persona deve possedere un “quid”, una caratteristica personale che susciti scalpore negli altri, i quali diventano assidui spettatori della vita di tale Very Important People.   E’ evidente che la stessa fetta di individui attratta dal ciclone del gossip nutra una profonda ammirazione verso chi sia dotato di un fascino irresistibile: uomini e donne immersi nel tubo catodico diventano spesso oggetto di ammirazione ed emulazione, dato che la loro bellezza diventa motore di successo, fama e prestigio.  Dunque se media + bellezza + gossip equivalgono a successo e realizzazione, la società inevitabilmente non può fare a meno di scrutare dettagliatamente ogni angolo della vita di questi “belli della TV” per poi esprimere critiche, opinioni e quant’altro.  Scatta poi il fattore curiosità che si aggiunge ai primi tre.  Se a quest’ultimo si somma anche il “piacere” al solo pensiero dell’esistenza di queste immagini scottanti, allora il fenomeno Belen continua ad essere oggetto di opinione pubblica e scalpore, i quali sottintendono senza ombra di dubbio un desiderio di emulazione, di identificazione verso un personaggio che ha reso del suo talento e del suo fascino il trampolino su cui affacciarsi al mondo della fama.


Pertanto Belen viene considerata da alcuni come un punto di riferimento, una musa a cui ispirarsi, altri considerano la stessa showgirl come fonte di piacere, oggetto del desiderio, una meta irraggiungibile: dunque questi fattori rappresentano una base non indifferente che alimentano la celebrità di questa splendida icona di fascino e talento.  Di conseguenza la “Belen-mania” diventa un fenomeno di cui si parla in qualunque contesto: tramite la stampa, la radio, la televisione, a lavoro tra colleghi, dal parrucchiere, insomma, dovunque. Ovviamente tutti i discorsi incentrati sulla bella argentina si tingono di toni variopinti aventi come comune denominatore il fatto che l’insieme “Belen + strascichi mediatici” siano stati per lei le chiavi di un successo esorbitante, pur non avendo vinto ancora un premio Oscar. Ma allora chi avrà voluto tutto questo? Intanto i legali di Belen ci hanno obbligato a togliere le foto del video hard dal nostro sito…

Guarda anche :

About the Author

1 Comment so far. Feel free to join this conversation.

  1. samuel 28 ottobre 2011 alle 21:32 - Reply

    hello

Leave A Response