Tra confessioni circa la sua sessualità e il tramontare inesorabile della disastrosa storia con Patrick Schwarzenegger, Miley Cyrus non ha di certo dimenticato di avere un ruolo cui tener fede: quello di regina del trash, dell’eccesso e dell’esagerazione. Lo ha ormai ampiamente dimostrato nelle sue esibizioni, fin da quando la sua metamorfosi da Hannah Montana a ragazza trasgressiva ha avuto inizio. E la giovane popstar continua a non smentire se stessa, così come si può evincere dal suo show all’Adult Swim Upfront Party di New York.

Miley Cyrus concerto a New York: topless e marijuana
Miley Cyrus vestita da farfalla con tanto di ali, seno nudo e capezzoli coperti da sticker.

Miley Cyrus vestita da farfalla offre marijuana al pubblico

Bolle di sapone, toccatine allusive e addirittura marijuana, il tutto corredato da un look speciale: vestito da farfalla con tanto di ali, seno nudo e capezzoli coperti da sticker. C’è da dire che questa volta Miley Cyrus non si è fatta davvero mancare niente. Certo forse i toni sono stati “leggermente” esagerati, sebbene ormai in molti abbiano smesso di stupirsi per questo genere di scelte hard da parte sua.

“Siete già sbronzi? No? Venite ad uno spettacolo in cui sono vestita come una f***ta farfalla e non siete fatti? Ora ve la passo io”

Queste le parole rivolte al pubblico. Non si sta sfiorando un po’ troppo la palese illegalità? Sebbene questi comportamenti, a tutti gli effetti, siano comuni ai party anche senza che Miley li renda tanto palesi. Come avranno reagito le persone alla sua esibizione? Come sempre il verdetto si divide tra chi trova che questo sia decisamente troppo e chi ci ride su senza badare ai limiti.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO