Gossip news 2014 Miley Cyrus rischia la galera. Twerking con la bandiera messicana, troppo hot al concerto – All’appello delle trasgressioni dell’estrema Miley Cyrus mancava ancora la galera. Ma questa volta la cantante l’ha combinata grossa… in tutti i sensi. La vicenda che stiamo per raccontarvi è un misto di mancanza di rispetto e carenza di buon gusto. Avevamo visto sul tanto criticato ma al tempo steso utilizzato Instagram di Miley una foto ed un video che prendevano di mira la collega Nicki Minajnon in modo dichiarato ma estremamente palese. Da cosa lo si poteva evincere? Da una sorta di protesi imbottita del lato B che Miley ha indossato. E sappiamo tutti che il fondoschiena è, nel bene o nel male, il segno che distingue la Minaj.

Miley Cyrus rischia la galera, troppo trasgressiva al concerto in messico
Miley Cyrus Twerking con la bandiera messicana, troppo hot in Messico

Ad ogni modo, scherzi sui social a parte, Miley ha portato questo oggetto “ornamentale” con sé in Messico, dove è proseguito il Bangers Tour. Che lo show fosse un insieme di provocazioni ed allusioni lo si era già capito nelle tappe precedenti, ma che la Cyrus si mettesse così nei pasticci non se lo aspettava nessuno. Durante il concerto all’Arena di Monterrey, nell’omonima città, è successo il fattaccio: durante l’esibizione un ballerino ha sfregato la bandiera messicana tra le finte natiche indossate dalla cantante. Cosa non ha considerato, a parte la spiacevolezza del gesto?

Che in Messico tutto questo è illegale. Si tratta di vilipendio alla bandiera nazionale. Per giunta nel giorno dell’indipendenza nazionale (ovvero il 16 settembre, data dell’evento). La conseguenza è ancora da stabilire, ma per l’avvenuto Miley rischia una che pare dai 1270 dollari, ma che potrebbe, a discrezione delle autorità, finire per essere una reclusione di trentasei ore in prigione. L’accusa di aver arrecato un’offesa al Messico resta, ma il tutto è ancora da decretare perché si vocifera che a pagarne le conseguenze potrebbe essere il promotore del concerto e non la Cyrus stessa.

Staremo a vedere, ma l’incidente la dice lunga su un certo tipo di comportamento…

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO