Fabrizio Corona, in una dichiarazione rilasciata in esclusiva a Io Spio prende le difese della sua compagna Belen Rodriguez in merito al  video hard che da ieri ha fatto boom sul web per guardare lei immortalata con il suo ex fidanzato, l’argentino Tobias Blanco. Ecco le parole di Fabrizio: “Belen si è sentita violentata. A quei tempi era minorenne: è gravissimo quello che è accaduto. Questa storia non finisce qui. Belen si è sentita stuprata nella sua intimità. Quelle immagini sono di due ragazzi che fanno l’amore. Non è un video porno“.


Il video è molto esplicito. Ieri pomeriggio è stata Selvaggia Lucarelli sul suo blog a diffondere un link al filmato in questione e subito il rete si è scatenato il caos. La stessa Lucarelli, però, oggi su Libero mette in dubbio la minore età di Belen. “Sembrerebbe un video di non molti anni fa, perchè Belen è già Belen – spiega – Bella in maniera vergognosa, ma donna, non certo adolescente”. Intanto la polizia postale indaga sull’autore del misfatto.

LASCIA UN COMMENTO