Il video di Belen Rodriguez comparso in rete su Megavideo, dove la compagna di Fabrizio Corona aveva appena 17enne e amoreggiava con il suo fidanzato di allora Tobias Blanco, ha agitato il web che si è lanciato in commenti e opinioni molto incisive.

Chi scrive “- Ho guardato il sextape di Belen. Molto esplicito, davvero. Ma lei ci mette la stessa passione di quando io mi taglio le unghie dei piedi. M.” fino a chi sottolinea: “Oggi c’è gente che s’è licenziata per poter andare a casa a vederlo. S.”   All’esperta di gossip Selvaggia Lucarelli, alla quale è arrivato in primis il video hard di Belen, prima ad averlo  pubblicato sulla sua pagina Facebook scrive sul suo blog : Io sulla vicenda del video di Belen ho detto quel che dovevo dire. Sulle dichiarazioni di Corona, ovvero “Belen s’è sentita stuprata nella sua intimità”, ho solo da replicare:

“Le foto alla Maldive nudi mentre fanno le loro cose, mica le ho concordate io, con i fotografi. Lì nessuno s’è sentito stuprato? Per il resto, mi lascia perplessa anche l’argomento “aveva 17 anni”. Cioè, se una a 17 anni fa quella roba lì, a 30 cosa fa? Si appende alla canna fumaria? Comunque, mi sono arrivati così tanti commenti via posta e sulla mia meravigliosa bacheca di Facebook (e i miei meravigliosi commentatori) che non ho potuto non raccogliere i migliori. Alcuni sono veramente esilaranti. Ovviamente, ho tolto la firma e lasciato le iniziali. Del resto, mi pare evidente che per me la privacy altrui è sacrosanta…”
Noi di gentevip.it naturalmente parliamo di tutto il gossip internazionale e soprattutto quello dei vip e ribadiamo che senza ombra di dubbio è stata violata la privacy di Belen Rodriguez e il fatto è gravissimo. Ma Belen è un personaggio molto famoso dello spettacolo ed è molto amata e sicuramente supererà alla grande questo momento. E’ evidente che sarà molto scossa dall’accaduto e lo dimostra il fatto che ancora non ha rilasciato alcuna dichiarazione in merito.

LASCIA UN COMMENTO