Donna Marì Wedding&Events Planner – Un tocco di classe, step by step, oltre il vestito… le scarpe. C’era una volta un vestito strappato che diventò uno splendido abito di seta e da sotto la gonna spuntarono delle deliziose scarpette di cristallo, le più belle del mondo.

Sono loro le protagoniste indiscusse dopo il vostro splendido abito da principessa. Sì, sono proprio loro, che vi porteranno dritte all’altare, spalle dritte, schiena dritta, testa alta, portamento fiero e deciso, pronte a dire “Yes I Do“, “Si, lo voglio!” Le vostre Wedding Shoes, belle, bellissime ma comode, devono accompagnarvi per tutto il vostro sogno.

Wedding Shoes Sandali con cristalli Jimmy Choo
Sandali con cristalli Jimmy Choo

Sposarsi è un’Impresa felice con la Wedding Planner Donna Marì

Contrariamente a ciò che si possa credere, le scarpe sono importantissime, devono categoricamente abbinarsi al bridal outfit e completarlo, è necessario conoscere bene le proporzioni dello stesso, per poi scegliere la giusta altezza del tacco. Un vero tocco di classe, guai a far cadere male l’abito per un tacco eccessivamente alto, oppure uno strascico fuori misura per colpa di un tacco eccessivamente basso. Se invece la scelta ricade su un abito da sposa corto allora potete anche divertirvi a scegliere dei modelli più vistosi e preziosi.

Come vostra Wedding&Events Planner, vi consiglio di acquistare le vostre ambite scarpette alcuni mesi prima, così facendo avrete tutto il tempo di rendervi conto se riuscirete a mantenere una camminata elegante, raffinata e disinvolta, per carità non rovinatele! Naturalmente potrete ricorrere ad eventuali correzioni sartoriali per adeguare correttamente la caduta del vestito. Come Cenerentola, ogni sposa deve avere la sua scarpetta, ma attenzione a scegliere quella giusta, elemento fondamentale da tenere sempre in considerazione è la location, scarpe giuste per il posto giusto e non dimenticate il tema scelto. Classica, insolita, pizzosa, gioiello, ballerina, sneakers, tacchissima, vintage e non per ultime le “piedsdans l’eau”. Sono davvero tanti i tipi di calzature che è possibile indossare, tra tradizione e lusso, sono davvero tante le firme tra cui scegliere, come Mascia Mandolesi, Manolo Blahnik, Loriblu, Albano, le ambite Jimmy Choo, Michael Kors, MiuMiu, Pronovias, Rosa Clarà, Dolce e Gabbana, Casadei, Sergio Rossi, OldNavy, Freya Rose e tanti altri. Collezioni adatte ad ogni tipo di evento, garanzia di stile e di qualità e quindi di comfort, non trascuriamo un piccolo particolare il giorno delle vostre nozze sarà lungo. Tendenze 2016: da raso terra a stiletti vertiginosi, sandali e pumps dagli inserti gioiello all-over su base bianca, rosa cipria o avorio, in tessuti pregiati dedicati a chi ama uno stile più deciso premia uno stile più classico e tradizionale, décolleté a punta stretta, accanto a sandali con plateau esterno e fiocco sulla punta dallo stiletto sottile e rivestito di diverse altezze. Fiocchi di seta e riflessi dorati, intagli di pelle e inserti di pelliccia e cuoio, modelli bon ton in stile anni ’50, versioni gladiator con listini laminati che risalgono il polpaccio, varianti con tacco gioiello rivestito di pietre preziose. Il must per un look spettacolare è il sandalo aperto, gioiello con strass e Swarovski con tacco alto. Una delle manie fashion in più rapida ascesa è la scarpa artigianale, avrete la possibilità di personalizzarla, con una vasta scelta di lavorazioni esclusive e materiali pregiati per rendere unici i vostri primi ed emozionanti passi! Consiglio, la ballerina solo come seconda scarpa, da indossare esclusivamente per la festa e non per la cerimonia. Vi ricordo che il web può esservi di grande aiuto, come i negozi online, dove cercare il modello e confrontare i prezzi. Come riporle? Rigorosamente in scatole personalizzate! Non trascurate una buona pedicure prematrimoniale e concedetevi un massaggio di riflessologia plantare, sì agli smalti nude.

Allora Cenerentola, disse: “ho io l’altra scarpetta”. Il duca gliela calzò ed il piede entrò senza fatica. Là fra grandi feste ed al suono di tutte le campane del reame, Cenerentola sposò il suo principe. E da quel giorno vissero felici e contenti.

LASCIA UN COMMENTO