Paolo Sorrentino per l’ennesima volta è riuscito a conquistare il cuore degli italiani: se a Cannes “Youth – La giovinezza non è stato accolto con grande entusiasmo e ha dato meno da parlare de La Grande Bellezza, in Italia il box office premia il regista napoletano come dimostrano i numeri.

Youth La giovinezza incassa 2,6 milioni di euro in soli 5 giorni

youth la giovinezza
Youth La Giovinezza

Youth La Giovinezza inoltre deve sicuramente questo grande successo anche alle aspettative che Sorrentino ha posto nel cuore del pubblico dopo La grande bellezza, che ebbe un esordio di numeri un po’ inferiore alla sua uscita con i suoi 1,6 milioni. Se qualcuno trae considerazione che è la testimonianza di quanto i festival possano poco incidere sugli incassi in sala, d’altra parte questi risultati ci mostrano che il cinema di Sorrentino in Italia sta diventando sinonimo di garanzia e qualità.

In cinque giorni sono stati 2,6 i milioni di euro incassati da Youth in 5 giorni, e si contano già 2,4 nei quattro giorni nel weekend, per una media di 4500 euro per sala. E’ un successo per Sorrentino, ma lo è anche fortemente per il cinema italiano che è riuscito a catturare l’attenzione e a mettere a dura prova le pellicole americane.

Youth La Giovinezza demolisce il deludente Tomorrowland con George Clooney, incasso in crescita per Avengers Age of Ultron

Deludente infatti è stata l’uscita del blockbuster con George Clooney, Tomorrowland – Il mondo di domani, che ha incassato 1, 3 milioni, una media di 2500 euro per sala, mentre terzo posto Mad Max: Fury Road, action di George Miller che incassa 749 mila euro arrivando ad un incasso di 2,2 milioni nei suoi 11 giorni di programmazione. Più giù troviamo “Il racconto dei racconti” che con i 657 milioni di euro incassati nella settimana giunge ad un totale di 1,7 milioni di euro.

Stagnante è il risultato per il genere horror, The Lazarus Effect con Olivia Wilde è in quinta posizione con 460 mila euro, mentre in sesta posizione Mila Jovovich e l’ex 007 Pierce Brosnan si accontentano dei 291 mila euro con Survivor.

Nonostante la posizione bassa è un risultato evidente i 275 mila euro della settimana che si porta a casa Avengers: Age of Ultron che arriva ad un totale di incassi di 16 milioni di euro, che sfiora e potrebbe superare gli incassi di Iron Man 3 che al momento risulta essere il cinecomic Marvel record d’incassi in Italia.

LASCIA UN COMMENTO