Arriva nelle sale cinematografiche l’anteprima del nuovo progetto di Vasco Rossi “Tutto in una notte Live Kom 015”, un doppio cd e doppio dvd più bluray, un live che racconta l’ultimo tour del cantante di Rocca (Mo), e riprende il concerto registrato allo Stadio San Paolo di Napoli il 3 luglio scorso. L’uscita del cofanetto è prevista per il 18 marzo. Il cofanetto comprende brani dell’ultimo album di Vasco Rossi “Sono innocente” e grandi successi del passato, come “Siamo solo noi, Vita spericolata” e molti altri.

Vasco Rossi al cinema tutto in una notte

Un progetto che vede il grande Blasco sempre in prima linea con la musica ribelle ed il grande rock energico che l’ha sempre contraddistinto nel mondo musicale. L’eterna anima ribelle e pulita della musica profonda del panorama nazionale ed internazionale torna alla grande. Ad aprire l’arrivo nelle sale cinematografiche e negli store di Tutto in una notte Live Kom 015 è stato “Il Blues Della Chitarra Sola” il nuovo singolo di Vasco che ha anticipato di fatto il primo Music-Rock-Film del Re del Rock italiano.

Queste le anticipazioni del regista Peppe Romano: “Al centro di tutto la musica, i suoni, le parole del Re del rock. E chi lo avrebbe mai detto che alla fine nella mia terra natale ci sarei tornato per girare un live di Vasco Rossi allo stadio San Paolo? L’ultima volta che ci avevo messo piede era per Italia 90 partita Argentina-Romania, sotto una curva impazzita per Diego… Adesso le urla le sentivo per Vasco, ma questa volta avevo 38 anni e dovevo rubare quelle urla e catturarle tutte dentro una camera, dovevo portare tutto a casa in meno di 3 ore e far emozionare tutti, come mi sono emozionato io al frastuono bollente del suo pubblico”.

Sulla pagina facebook del cantante viene inserita invece una vera e propria descrizione di quello che il pubblico si troverà davanti: “Un gran bel film per rivivere tutte le emozioni di quella magica notte a Napoli, il 3 luglio scorso, centomila luci, centomila occhi allo stadio S. Paolo, per due ore e mezza e oltre, tutti insieme e tutto in una notte…

In perfetto stile rock, il film inizia on the road, con la vista preferenziale di Vasco dal bus, in viaggio per Napoli, che racconta come nasce una canzone: “Perché la musica parla, se la ascolti…. E’ una magia”…

Finisce di parlare… Inizia il film… Il rombo di un elicottero… le luci dello stadio… le urla gioiose… parte la musica… Sono innocente ma…Duro incontro… Deviazioni… Un’emozione via l’altra, tutto torna…Dannate nuvole, Siamo soli, Credi davvero, Guai, Il blues della chitarra sola… il medley acustico con Nessun pericolo per te, il medley rock con Delusa T’immagini e La noia… il concerto rock più potente ed emozionante al mondo, una scarica di adrenalina, emozioni, suoni colori, energia pura che rimbalza continuamente dal fronte del palco al palco, e viceversa.

“Benvenuti, bentornati…Finalmente a Napoli…Ciaooo Napoliii”, sono le poche, ma esplicite parole che Vasco urla dal palco. Nel corso della nottata caldissima, la più significativa dedica alla città di Pino Daniele “Napoli è mille colori…”.

Il film si innesca tra le pieghe di una canzone e l’altra partendo sempre dallo sguardo azzurro di Vasco, come se i suoi sogni, o quello che sta cantando in quel momento o, ancora, i suoi pensieri, prendessero vita…

E via così di sorpresa in sorpresa, con il fiato sospeso fino all’ultima…. Albachiara… e le sorprese non finiscono, il film continua… l’avventura continua…………..”

LASCIA UN COMMENTO