E’ ormai entrato nell’olimpo degli attori più richiesti e amati di Hollywood: Robert Downey Jr. è riuscito ad entrare nel cuore del pubblico grazie ad interpretazioni indimenticabili come quella di Sherlock Holmes, Iron Man e in un tempo non molto lontano anche quella di Charlie Chaplin. Un attore assolutamente poliedrico, che oggi può festeggiare con grande soddisfazione i suoi cinquant’anni.

Buon compleanno a Robert Downey Jr che compie 50 anni
Buon compleanno a Robert Downey Jr che compie 50 anni

I 50 anni di Robert Downey Jr.: tra cinema e droga

Nato a Manhattan il 4 Aprile del 1965, figlio di un attore e regista del cinema americano molto noto tra gli anni sessanta e settanta, il giovane Robert non ha avuto vita facile sin da ragazzino quando ha iniziato a fumare marijuana. L’evento però più sconvolgente della sua vita è stato nel 1996, quando viene fermato per eccesso di velocità e in macchina gli viene trovata una pistola scarica, coca ed eroina: il centro di recupero e il carcere divennero i luoghi che l’attore ha frequentato nei cinque anni che ne sono seguiti, diventando famoso per essere un bad boy.

Ad ogni modo il suo destino doveva essere però già scritto, e nonostante le difficoltà, è stato il suo talento a salvarlo e portarlo verso una nuova vita. Già negli anni ottanta si era fatto notare, e divenne immediatamente indimenticabile agli occhi del mondo quando indossò i panni di Charlie Chaplin, tanto che lo portò alla sua prima candidatura all’Oscar come miglior attore protagonista.

Da Charlie Chaplin a Tony Stark: il successo di uno degli attori più pagati del momento

La droga però non lo lascia facilmente nonostante i primi successi: quando è attore di punta della serie Ally McBeal, e vince anche un Golden Globe nel 2001. Poi arrivano gli altri grandi film, nel 2003 Gothika, durante il quale conosce la futura moglie Susan Levine che gli darà due figli. Il 2008 però, nonostante sia stato anche precedentemente in attività, è l’anno che lo consacra al grande pubblico, quando decide di indossare i panni dell’imprenditore Tony Stark nel film Iron Man.

Nel 2013 e nel 2014 secondo la rivista Forbes, Robert Downey Jr. è stato l’attore più pagato al mondo, per 75 milioni di dollari.

LASCIA UN COMMENTO