Un primo Maggio che tutti i fan di Paul Walker non dimenticheranno facilmente: arriva infatti nelle sale italiane il film “Brick Mansions”, l’ultimo lavoro dell’attore scomparso il 30 Novembre del 2013 dopo un terribile incidente mortale a bordo della sua Porsche. Walker al centro della pellicola è il detective sotto copertura Damien Collier alla ricerca di un trafficante di droga, nei cui panni c’è il rapper RZA: avventurandosi nel ghetto chiamato “Brick Masion” e l’altro per scovare il nemico, si avvarrà dell’aiuto di Lino, interpretato da David Belle. Azione, scontri, e sequenze stunt con combattimenti sono le componenti più accattivanti del film che nasce in realtà come remake americano del film francese “Banlieue 13” prodotto e scritto da Luc Besson nel 2004.

Ultimo film con Paul Walker, Brick Mansions al cinema dal 1 maggio 2014
Ultimo film con Paul Walker, Brick Mansions al cinema dal 1 maggio 2014

Il remake americano, la cui sceneggiatura è sempre firmata da Besson, propone una Detroit in cui dominano la malavita, la corruzione e la violenza. Il film è diretto da Camille Delamarre, e prodotto dalla Relativity Media che devolverà parte degli incassi alla Reach Out WorldWide, la Fondazione Benefica di Walker. Una struttura che è stata sempre in prima linea per aiutare le popolazione bisognose, ricordiamo infatti il pronto intervento nel 2010 in seguito al terremoto di Haiti.
I fan potranno ammirare Walker ancora una volta, in scene mirabolanti e ad alta tensione: si tratta infatti di uno dei suoi ultimi lavori, in un genere a lui molto consono e che ha contribuito ad incrementare la sua fama di attore. Intanto i fratelli Walker sono a lavoro per terminare la saga di Fast and Furious, un omaggio al fratello che ha tratto grande fama e successo dall’opera. Grandi effetti speciali e cura ardita nel montaggio di prevedono per il settimo film tratto dalla famosa saga d’azione.

LASCIA UN COMMENTO