Grandi notizie per gli appassionati di Guerre Stellari: nasce infatti a Chicago il museo che per la prima volta accoglierà tutti i cimeli cinematografici della grande saga di fantascienza nata nel 1977 grazie al regista George Lucas, ed è infatti proprio dal nome del regista che prende nome lo spazio che sarà dedicato ad uno dei film più spettacolari della storia del cinema. Si chiamerà infatti “Lucas Museum of Narrative Art”, e il particolare che lo rende molto prestigioso è che al suo interno non ci saranno solo i cimeli del primo film della saga, ma anche manifesti, fumetti, illustrazioni, tecnologie di effetti speciali e materiale esclusivo di cui si è servito il regista. E’ l’occasione per addentrarsi proprio nel laboratorio mentale di Lucas, nelle piccole sfaccettature che hanno dato vita a Guerre Stellari. Insomma il museo diventerà una tappa obbligata per tutti coloro che vorranno addentrarsi tra le bellezze di Chicago, specie per chi con Star Wars ci è cresciuto.

Museo Guerre Stellari a Chicago
Museo Guerre Stellari a Chicago

L’apertura ufficiale del museo sarà nel 2018, e questa dovrebbe essere una data ufficiale. Il progetto infatti va avanti da molto tempo, ed è stato proprio Lucas a darne notizia avendo curato il progetto sin dall’inizio: il regista avrebbe preferito far nascere il museo nella sua San Francisco, una speranza persa però nel 2014 quando il progetto non ha potuto prendere forma e si è optato per Chicago. Anche in questo caso parliamo però di una città cara al regista, dove ha messo su casa con la moglie: “Chicago è la scelta giusta per il museo. Per me è stata una decisione difficile per via delle mie forti radici personali e professionali nella Bay Area”, ha detto Lucas, che già mostra grande entusiasmo per l’inaugurazione del suo museo che costerà intorno ad un miliardo di dollari. Emozionato anche il sindaco Rahm Emanuel: “E’ una gran bella notizia per la città“.

 

LASCIA UN COMMENTO