Era il 1997 quando una giovanissima Kate Winslet debuttava al fianco di Leonardo Di Caprio, in uno dei film che hanno maggiormente segnato la storia del cinema per incassi e per effetti speciali: alla regia vi era James Cameron, e Jack e Rose divennero una coppia leggendaria al pari delle coppie dei classici Disney. Da lì partì una carriera sfolgorante per Kate Winslet, che venne candidata all’Oscar per la seconda volta: ci troviamo infatti dinanzi ad una delle attrici britanniche che hanno conquistato l’Olimpo di Hollywood, e oggi la bella Kate può gridarlo a gran voce perché anche lei ha una stella nella famosa e prestigiosa “Walk of Fame”.

Kate Winslet  riceve una stella sulla Walk of Fame di Hollywood
Kate Winslet a Hollywood per celebrare la sua stella sulla Walk of Fame

Così il 18 Marzo l’attrice è apparsa al pubblico nuovamente dopo un periodo di pausa per la nascita del suo terzo figlio Bear Blaze (nome alquanto insolito, tradotto in italiano Orso Fuoco), avvenuta tre mesi fa: per l’occasione la Winslet ha anche scherzato sul terremoto verificatosi a Los Angeles poche ore prima della cerimonia nella mattinata. “Sinceramente non credevo che sarebbe venuta così tanta gente a questo evento, soprattutto dopo il terremoto di questa mattina. Mi sono spaventata parecchio. E sono dovuta correre ai ripari con il tiralatte in mano”.
L’attrice è apparsa in splendida forma nel suo tubino nero con lo scollo a V, un look fresco, semplice ed e elegante che rende omaggio alle sinuosità del suo corpo. Al suo fianco per l’occasione c’erano le amiche e colleghe Kathy Bates e Shailene Woodley. Un’altra tappa importante per l’attrice, dopo la vittoria dell’Oscar nel 2008 come Miglior Attrice per la sua performance magistrale in “The Reader – A voce alta”. A breve la rivedremo sul grande schermo con “Divergent” affiancata proprio dalla Woodley, in uscita nelle nostre sale dal 3 Aprile 2014, tratto dalla saga di Veronica Roth e diretto da Neil Burger.

LASCIA UN COMMENTO