Ormai sembra quasi essere italiana d’adozione la splendida Jessica Chastain che proprio stamattina è arrivata nella splendida isola dell’arcipelago campano ed è stata accolta dal Direttore dell’Ischia Global Film & Music Fest Pasquale Vicedomini. La Chastain, legata sentimentalmente Gian Luca Passi De Preposulo rampollo di una nobile famiglia bergamasca e manager di Moncler, si vede spesso in giro per il Belpaese accompagnata dal suo fidanzato ma stavolta non per diletto ma per lavoro si trova in quel di Ischia per presentare la prima italiana dell’originale pellicola di Ned Benson The Disappearance of Eleanor Rigby – Them opera che racconta l’evolversi di una relazione sentimentale dalla prospettiva di entrambi i membri di una coppia e che è stato presentato nella versione parziale in cui la narrazione è legata solo alla visione di lei a maggio durante il Festival di Cannes nella sezione collaterale Un Certain Regard.

Jessica Chastain all'Ischia Film Fest 2014
Jessica Chastain all’Ischia Film Fest 2014

Jessica Chastain, proprio per la toccante interpretazione della protagonista Eleanor Rigby riceverà nell’ambito dell’Ischia Global Film & Music Fest il premio come attrice dell’anno.Oltre alla rossa Jessica molte altre saranno le star che fino al prossimo 20 luglio varcheranno il red carpet della manifestazione che quest’anno è arrivata alla sua dodicesima edizione e che vanta un cartellone di tutto rispetto che comprende anche importanti anteprime mondiali.

Ischia e il suo mare avranno come ospiti d’eccellenza la regina dell’amata serie Trono di Spade Lena Headey e Selena Gomez per il debutto sul grande schermo in esclusiva europea del film Rudderless, esordio alla regia di William H. Macy, che vede la ventiduenne misurarsi con un ruolo dark. E ancora Lindsay Lohan, il candidato all’Oscar 2014 Chiwetel Ejiofor (12 anni schiavo), prossimo nemico di James Bond, e Freida Pinto, che con Tom Cullen e Reece Ritchie sarà all’anteprima di Desert Dancer di Richard Raymond. La kermesse non si limita ad approfondire il cinema d’Oltreoceano ma omaggia anche la settima arte italiana: Paolo Virzì sarà premiato per Il Capitale Umano, al quale sarà dedicata una proiezione speciale per le “stelle” internazionali, Micaela Ramazzotti (attrice dell’anno), Ferzan Ozpetek (premio Enrico Job Art Award), Luca De Filippo, Massimilano Bruno, Paolo Genovese, Barbora Bobulova, Giovanni Veronesi, Valeria Solarino, Giampaolo Morelli (attore dell’anno), Carolina Rosi, Martina Stella, il premio Oscar Pietro Scalia.

Non solo cinema ma anche musica all’Ischia Globaldove la cantante israeliana Noa, che arriverà ad Ischia il 13 luglio – seguita dal pianista Giovanni Allevi – offrirà un assaggio in anteprima mondiale del nuovo progetto discografico “Love Medicine” (Walkman/ Universal Music Italia) accanto all’immancabile Gil Dor (chitarra), Adam Ben Ezra (basso) e Gadi Seri (batteria). E Siedah Garrett, Michael Nyman, Luis Bacalov, Gino Paoli, il flautista Andrea Griminelli, Peppino Di Capri, Cristiano De Andrè, Raphael Gualazzi, Nek, Sal da Vinci, Francesco di Bella, il violinista albanese Olen Cesari.

LASCIA UN COMMENTO