Si intitola “I Guardiani della Galassia”, ed è la nuova pellicola Marvel che si prepara al successo cinematografico. Il film, nelle sale dal 22 ottobre 2014 e basato sui fumetti Super-Heroes, è diretto da James Gunn. Nel cast troviamo Chris Pratt, Zoe Saldana, Dave Bautista, Vin Diesel, Bradley Cooper, Lee Pace, Michael Rooker, Karen Gillan, Djimon Hounsou, John C. Reilly, Glenn Close e Benicio del Toro.

I guardiani della galassia, la nuova pellicola di Marvel al cinema dal 22 ottobre 2014
I guardiani della galassia, la nuova pellicola di Marvel al cinema dal 22 ottobre 2014

Ecco la sinossi ufficiale – Dopo il grande successo dei film Marvel The Avengers, Iron Man, Thor, Captain America, arriva nelle sale italiane il 22 ottobre un nuovo film ricco d’azione: Guardians of the Galaxy è un’avventura epica che proietta l’universo cinematografico Marvel nello spazio infinito. L’audace esploratore Peter Quill è inseguito dai cacciatori di taglie per aver rubato una misteriosa sfera ambita da Ronan, un essere malvagio la cui sfrenata ambizione minaccia l’intero universo. Per sfuggire all’ostinato Ronan, Quill è costretto a una scomoda alleanza con quattro improbabili personaggi: Rocket, un procione armato; Groot, un umanoide dalle sembianze di un albero; la letale ed enigmatica Gamora e il vendicativo Drax il Distruttore. Ma quando Quill scopre il vero potere della sfera e la minaccia che costituisce per il cosmo, farà di tutto per guidare questa squadra improvvisata in un’ultima, disperata battaglia per salvare il destino della galassia.

Tanta curiosità anche riguardo al prossimo film X-Men Apocalypse della fortunata saga Marvel che uscirà nel 2016. Il progetto è molto grande e le idee non mancano, ed è possibile che questa ricerca verso un prodotto che sappia sempre sorprendere lo spettatore sia dovuta alla necessità di poter competere con film molto grossi ispirati all’universo Marvel: basti pensare al grande successo al botteghino ottenuto da The Avengers e dai due film dedicati alla storia di Thor.

LASCIA UN COMMENTO