La Warner Bros non ha atteso tanto per decidere quando arriverà in sala la nuova trilogia targata Harry Potter: dopo indiscrezioni, chiacchiere e curiosità finalmente la casa di produzione del maghetto ha ufficializzato che lo spin-off della saga arriverà nel 2016, a distanza di cinque anni dall’ultimo film. A dare vita ad una nuova serie di film è il desiderio di trasporre sul grande schermo il libro di J.K. Rowling “Gli animali fantastici: dove trovarli”, storia che appartiene sempre all’universo potteriano ma che si ambienta molto tempo prima dell’arrivo di Harry, Ron ed Hermione ad Hogwarts. A dare un po’ di informazioni su questo nuovo progetto è stato il giornale Variety, che ha reso nota la decisione della Warner di far uscire la prima parte della trilogia a Novembre 2016: tutto sembrerebbe pronto infatti per organizzare il set, dato che la Rowling comunicò proprio il Settembre scorso di aver iniziato a scrivere il copione per la serie spin-off.

Harry Potter, la prima parte della nuova trilogia al cinema nel 2016

Al centro della trilogia c’è Newton Artemis Fido Scamandro, personaggio che nel libro di Harry Potter è l’autore di un testo secolare appunto dal titolo “Gli animali fantastici: dove trovarli”, testo che rivela la storia della “Magizoologia”, materia che studia la cura delle creature magiche, e che descrive settantacinque specie magiche che sono diffuse in tutto il mondo.

Resta ancora ignoto però chi sarà ad occuparsi della regia, ma anche i tanto attesi nomi del cast. I più affezionati alla saga ovviamente già si chiedono se magari ci sarà una breve apparizione dei tre storici protagonisti: tempo fa si era parlato di un breve cameo di Harry, quindi di Daniel Radcliffe.

Quel che è certo sarà il successo da cui parte questa nuova trilogia, che dovrà però fare i conti con gli incassi delle otto pellicole di Harry Potter che dal 2001 hanno totalizzato milioni di dollari in tutto il mondo.

LASCIA UN COMMENTO