Gossip news, Cinema: Jennifer Connelly e Ewan MacGregor a Roma per la presentazione del nuovo film American Pastoral, nelle sale dal 20 ottobre.

Gossip news, Cinema: Jennifer Connelly torna nelle sale cinematografiche italiane con il film American Pastoral. La pellicola è stata presentata in esclusiva al cinema Barberini di Roma. Nel nuovo film, diretto dal cooprotagonista Ewan McGregor, Jennifer Connelly interpreterà il ruolo di Dawn Levov. La vita della signora Levov viene stravolta dalla scomparsa della figlia, diventata un’attivista politica e terrorista, accusata di un omicidio.

Jennifer Connelly news, David Bowie, jennifer connelly film, american pastoral, gossip news cinema, gossip news, gossip,
Jennifer Connelly

Gossip news cinema, Jennifer Connelly film American Pastoral: “Mi piace interpretare una persona diversa da quella che sono”

“Dawn non mi soglia molto, né come donna, né tanto meno come madre. – spiega Jennifer Connelly -. Però la storia di questo personaggio mi è interessata fin da subito. Ma la parte del mio lavoro che preferisco è quella che mi permette di passare del tempo nei panni di una persona diversa da quella che sono in realtà. Questo mi permette di vedere le cose sotto un altro punto di vista. In ogni caso, provo molta compassione per Dawn, considerando il rapporto che ha con il marito e la figlia”.

Jennifer Connelly news, David Bowie, jennifer connelly film, american pastoral, gossip news cinema, gossip news, gossip,
Jennifer Connelly alla premiere del film American Pastoral a Roma

Gossip news, Jennifer Connelly: “David Bowie è stato meraviglioso…”

Jennifer Connelly news – Un’interpretazione perfetta che conferma ancora una volta il talento di Jennifer Connelly, che ha cominciato ufficialmente la sua carriera con David Bowie in Labyrinth nel 1986. Per la Premiere tenutasi a Roma il 3 ottobre l’attrice ha indossato un abito griffato Louis Vuitton.

Durante la conferenza stampa di presentazione del film, Jennifer Connelly ha voluto raccontare un aneddoto legato alla star David Bowie“Prima di ballare con David Bowie ero agitatissima. Prima di allora non avevo mai seguito delle lezioni di ballo, non avevo mai danzato. Quindi trovarmi un questo abito così pomposo era una cosa che mi inibiva tantissimo. Ricordo che comunque la coreografia comprendeva dei passi indietro e sulle scale. Il tutto insieme a David Bowie. Questo mi ha fatto sentire maggiormente impacciata e agitata. Lui, comunque sia, è stato meraviglioso, gentilissimo e sul set mi ha detto qualche battuta per rompere la tensione e rilassarmi. Subito dopo lui è diventato davvero il mio eroe”.

 

LASCIA UN COMMENTO