L’inizio dell’anno è sicuramente il momento preferito dai cinefili di tutto il mondo per svariati motivi: prima di tutto inizia in un certo modo una nuova stagione cinematografica di uscite da tenere d’occhio, e soprattutto a Gennaio e Febbraio ci sono i grandi appuntamenti americani che premiano il cinema dell’anno appena trascorso, rispetttivamente i Golden Globe e gli Oscar. I Golden Globe, da sempre considerati anticamere degli Oscar, si terranno l’11 Gennaio 2015 e consegnano i premi ad Hollywood da parte della stampa straniera. A differenza degli Oscar premiano anche le produzioni televisive, ormai seguitissime, e quindi generano un’aspettativa sempre molto alta nel pubblico di appassionatissimi anche delle serie tv. Sono state comunicate ufficialmente le nomination 2015, e quest’anno a conquistarsi il maggior numero di nomination è stato “Bidman”, il film di Alejandro Gonzalez Inarritu, che ha aperto la Mostra del Cinema di Venezia di quest’anno e che arriverà il 5 Febbraio 2015 nelle nostre sale.

Golden Globe 2015: Le nomination del cinema e della televisione americana
Golden Globe 2015: Le nomination del cinema e della televisione americana

Le nomination riguardano miglior commedia, miglior sceneggiatura, miglior colonna sonora, miglior attore protagonista per Michael Keaton e migliori attori non protagonisti per Emma Stone ed Edward Norton, oltre al miglior regista. Il cast quindi già ci fa capire che siamo davanti ad un film della prossima stagione sicuramente da non perdere.

Ancora a collezionare un buon numero di nomination, cinque di preciso, sono stati i film “The Imitation Game” di Morten Tyldum e “Boyhood” di Richard Linklater, mentre “La teoria del tutto, il film che ripercorre la vita di Stephen Hawkins ne è riuscito a guadagnarne quattro. Nessuna nomination purtroppo per il nostro Paolo Virzì con “Il capitale umano”.

Per la tv conquistano nomination le serie ormai divenute cult e sulla bocca di tutti: “Game of Thrones”, “House of Cards”, “Downton Abbey”, “The Good Wife” e “The Affair”, come miglior serie drammatiche. Anche True Detective gareggia per quattro categorie, tra cui quelle come miglior attore per Matthew McConaughey e Woody Harrelson.

LASCIA UN COMMENTO