Georgia Viero ha detto no a Fausto Brizzi. No, non è il titolo presente su una nota testata di gossip che farebbe dunque pensare a un rifiuto di genere amoroso da parte della bellissima e giovanissima attrice, showgirl e presto anche dj di origini argentine nei confronti del carismatico regista, bensì di una constatazione legata al mero aspetto lavorativo che però mette in chiara luce tutta la sua determinazione e il suo cipiglio.   Ma andiamo con ordine.

Georgia era stata scelta personalmente da Brizzi per il suo nuovo film attualmente al cinema “Come è bello far l’ amore” per impersonare un’ attrice di un film per adulti ambientato nell’ antica Roma. Ed è proprio in nome di questo ruolo che in una scena sarebbe dovuta apparire completamente nuda in una vasca da bagno. Una scena che la Viero ha decisamente rifiutato di girare.
A quel punto ha parlato francamente al regista e i due, da grandi professionisti quali sono, hanno optato per una scena assolutamente più soft, pur non cambiando del tutto l’ ambientazione.
Il risultato ottenuto è molto piaciuto a tutto lo staff e alla stessa Viero che si è detta più volte entusiasta di questa nuova esperienza, auspicandosi di poter girare presto scene più ampie per altri film di Brizzi, regista che stima molto fin dai tempi dei suoi esordi.
Brizzi ascolterà la sua richiesta? Non ci resta che attendere…

LASCIA UN COMMENTO