È morta a Los Angeles a 79 anni l’ultima diva di Hollywood Elizabeth Taylor, due oscar, una vita tra set e gossip cominciata fin da bambina. Liz Taylor, attrice anglo americana celebre per la sua Cleopatra, (vedi foto gallery) lavorò accanto a James Dean e Paul Newman. Addio agli occhi viola più celebri del cinema statunitense. Leggendaria e tumultuosa la sua vita privata: la collezione di mariti, il grande amore con Richard Burton, l’amicizia con Michael Jackson.

E’ deceduta per complicazioni cardiache. Era ricoverata da sei mesi al Cedar Sinai Medical Center ed era malata da anni. La salma di Liz sarà inumata accanto ai genitori, Francis e Sara, e vicino a Marilyn Monroe, scrive Tmz, che ha anche pubblicato una foto della sua potenziale cripta.
Al Westwood Village sono sepolte molte altre celebrità, tra cui Farrah Fawcett, Dean Martin, Truman Capote e l’amico di sempre Michael Jackson.
Intanto la famiglia di Richard Burton fa sapere che se nelle sue ultime volontà la Taylor ha espresso il desiderio di essere sepolta con il marito sarà accontentata. “Se nel testamento ha disposto così noi saremo al cento per cento d’accordo”, ha detto la nipote Sian Owen alla Bbc.



Quando Liz e Burton erano sposati avevano fatto piani per essere sepolti assieme nel piccolo cimitero di Ponrhydyfen, vicino a Port Talbot, ricorda l’emittente britannica. Anche se l’attore gallese, con cui il colpo di fulmine scoccò nel 1961 sul set di Cleopatra, dal 1984 gode l’eterno riposo in Svizzera al fianco di Sally, la sua quarta e ultima moglie.


LASCIA UN COMMENTO