Marco Renda ha presentato a Roma “Edhel”, un progetto nuovo e travolgente. Nel cast Fioretta Mari e Lidia Vitale. Il film racconta una storia avvincente. Parliamo infatti di un fantasy definito psicologico, perché permette allo spettatore di vedere il film sotto una duplice veste.

Questo film racconta in chiave fantasy alcuni dei problemi che le famiglie italiane si trovano a fronteggiare quotidianamente. Edhel, interpretata dalla piccola Gaia Forte, sarà al centro del bullismo per via delle sue orecchie elfiche. “Quando recito sento un’emozione forte indescrivile” – spiega Gaia durante la conferenza stampa di presentazione. “Molte persone mi chiedono: ma come fai? Sei bravissima. Però è una cosa a cui non so rispondere perché mi viene naturale”.

Edhel film con Gaia Forte
Edhel

“È un film un po’ complicato perché l’argomento in se è delicato” – spiega Marco Renda in conferenza stampa. “Questi aspetti toccano anche la sua realizzazione ovviamente. Considerate che ci sono diverse location, tanti animali come i cavalli che sono difficili anche da gestire. Questo film è molto articolato anche da un punto di vista drammaturgico. Più che altro voglio far passare il messaggio che ogni diversità è un potere”.

La cosa che caratterizza di più la pellicola di Marco Renda sono proprio i ruoli che sono stati assegnati agli attori. La scelta è stata studiata nei minimi dettagli da parte del regista. Edhel, infatti, è un film atipico e soprattutto pieno di messaggi. In un certo qual modo lo scopo di Marco Renda è quello di stimolare chi lo guarda a reagire ai vari problemi.

Ancora una volta il cinema si mostra come forma mentis. Una cosa di cui è fermamente convinta anche Fioretta Mari: “Penso che se non ci avesse pensato Marco a scrivere Edhel bisognava comunque inventarlo”.

Fioretta Mari Edhel film
Fioretta Mari scena film Edhel

Un ruolo importante nella storia ce l’ha anche Roberta Mattei, che interpreta la madre di Edhel. Questa giovane mamma si trova a fronteggiare la morte del marito e la ribellione della figlia. “Questo film racconta una sere di sentimenti ed emozioni che vengono racchiusi nel contenitore della crescita” – spiega l’attrice. “Edhel sostanzialmente si trova ad affrontare il mondo e la sua crudeltà, ma soprattutto si trova ad affrontare un lutto. Qui io in questo caso, come tutte le mamme, non so bene come affrontare la cosa”.

Nel cast troviamo inoltre grandi nomi come Lidia Vitale, Mariano Rigillo, Pietro De Silvia, Gianni Rosato, Silvia Siravo, Cristian Borromeo, Gianluca Gobbi e Camilla Rinaldi.

Lidia Vitale Edhel film
Lidia Vitale scena film Edhel

Questa nuova produzione cinematografica è stata realizzata per i ragazzi italiani. Edhel infatti può essere tranquillamente paragonato a una produzione americana. La storia fantasy è perfettamente espressa attraverso canoni ben precisi. Le riprese invece hanno una veste dark, conosciuta dagli stimatori del genere. Non a caso questa nuova pellicola è stata presentata anche al Giffoni, dove ha riscosso un grandissimo successo. 

LASCIA UN COMMENTO