Clara Alonso al cinema con Tini – Dolcezza e purezza sono davvero i tratti distintivi dell’attrice Clara Alonso, meglio conosciuta come Angie della serie televisiva di Violetta. Anche la bella Alonso era presente a Roma per il Red Carpet del film “Tini – La nuova vita di Violetta” che arriverà nelle sale cinematografiche il prossimo 12 maggio.

L’eleganza di Clara Alonso sta veramente nella sua semplicità, infatti in occasione della serata di gala l’attrice ha scelto un vestito nero lungo, con un ampia scollatura, arricchito da un doppio abito in velo con delle margheritine che riportano al clima fresco della primavera. Appena è arrivata all’Auditorium Parco della Musica il bagno di folla per lei è stato inevitabile e la ragazza è stata ben felice di accontentare i suoi fans con un semplice selfie o autografo.

Clara Alonso
Clara Alonso a Roma sul red carpet “Tini – La nuova vita di Violetta”

Per quanto riguarda il film Clara Alonso dichiara che il suo messaggio principale è quello di cercare se stessi nelle proprie passioni e nei sogni, che per qualche motivo abbiamo deciso di accantonare: “A volte siamo obbligati a fare una serie di cose che non ci piacciono, per questo motivo diventa necessario fermarsi un attimo e pensare a quello che realmente vogliamo noi, come ad esempio ascoltare i tuoi genitori che ti consigliano di studiare. Non a caso il mio personaggio nel film ‘Tini – La nuova vita di Violetta’ è caratterizzato dalla dolcezza, ma ha in se anche un materno che accompagnerà Violetta in ogni momento”.

Conclusa l’avventura di “Tini – La nuova vita di Violetta” per il cast si prepara un nuovo futuro lavorativo, un po’ distante da quei personaggi che nel tempo sono cresciuti insieme a loro: “Mi sono appena trasferita a vivere in Spagna – continua Clara Alonso – quindi la mia vita è tutta nuova, insomma da adesso in poi tutto quello che farò sarà tutto nuovo per me. In ogni caso spero di poter continuare con il cinema e la televisione, ancora comunque non so cosa mi aspetterà, ma spero di continuare per questa strada”.

 

LASCIA UN COMMENTO