Cinema news -“Il libro della Giungla” risulta essere il film più visto in Italia, stando a quanto riportato da AdnKronos. La pellicola ha già messo insieme ben 847.723 euro, una cifra che ha davvero sorpreso tutti, Disney compresa.

La casa di produzione del fruttuoso live action ha accolto, com’è ovvio, in maniera molto positiva il risultato ottenuto tant’è che ha subito annunciato l’intenzione di realizzare un sequel del film. La storia di Mowgli e Baloo sembra non passare mai di moda, insomma, e riesce ancora una volta a conquistare il pubblico sia di grandi che di piccini. L’appuntamento con la suddetta giungla, dunque, si rinnoverà presto, quando uscirà al cinema il nuovo capitolo di quella che potrebbe diventare una nuova saga di successo.

Il libro della giungla primo al boxoffice

Nel frattempo non se l’è cavata male neppure il film “Nonno scatenato” (secondo posto), una commedia che vede in scena una coppia inedita: Robert De Niro e Zac Efron. La pellicola ha infatti totalizzato un incasso di 179.538 euro, per un totale di 2 milioni messi insieme dal 12 aprile. Alcune new entry delle sale cinematografie, inoltre, sono riuscite ad attirare l’attenzione del pubblico: si tratta, ad esempio, di “Zona D’ombra”, film che si piazza al terzo posto del box-office con 160.383 euro. Seguono “Le confessioni” (al quarto posto con 151.644 euro) e “Codice 999″ (al quinto posto con 149.874 euro). Continuano a navigare sull’onda del successo anche “Lo chiamavano Jeeg Robot” e “Perfetti sconosciuti“.

LASCIA UN COMMENTO