Cinema – Si è presentata splendida e raggiante Elisabetta Pellini al Sorridendo Film Festival 2016 che si è tenuto a Roma domenica 24 aprile. L’eleganza della Pellini, che a breve sarà al cinema con il film Infernet, è davvero sorprendente: un outfit total black assemblato con un vestito lineare, pochi accessori e il gioco è fatto.

Elisabetta Pellini è sempre stata considerata una delle attrici più brave e signorili del cinema italiano, cosa che ha confermato sul red carpet di domenica sera al Sorridendo Film Festival 2016.

Elisabetta Pellini Sorridendo Film Festival 2016 red carpet
Elisabetta Pellini

L’attrice per l’occasione ha scelto un abito nero al ginocchio, con delle piccole rifiniture bianche che disegnano le forme del suo corpo. Nessuna scollatura sul seno che lascia spazio all’immaginazione ma che non toglie spazio alla sua sensualità. Il tutto è chiuso perfettamente con delle décolleté nere a punta dal tacco non troppo alto, un semplice braccialetto sul polso e una pochette nera. L’acconciatura dei capelli è molto semplice, boccoli biondi lasciati in libertà che lasciano scoperto il viso mettendo il risalto i suoi occhioni blu e il sorriso mozzafiato.

Elisabetta Pellini sul red carpet "Sorridendo Film Festival 2016"
Elisabetta Pellini sul red carpet “Sorridendo Film Festival 2016”
sorridendo film festival 2016, elisabetta pellini news gossip
Elisabetta Pellini premia l’attore Vincent Riotta

Durante la serata Elisabetta Pellini è salita sul palco per consegnare all’attore inglese Vincent Riotta, impegnato sul set di Black Butterfly con Antonio Banderas, il “Premio Eccellenza nello Spettacolo“. Tornando ai suoi impegni professionali la Pellini in questi giorni è sul set della fiction Mediaset “Solo per Amore 2” e della fiction Rai “Sorelle” che andrà in onda il prossimo autunno. A breve la vedremo anche sul grande schermo nel nuovo film Infernet, diretto da Giuseppe Ferlito, che arriverà nelle sale il 28 aprile. In una recente intervista a noi di Gente Vip aveva dichiarato: “Infernet è un film che tratta il bullismo di internet che diventa un vero inferno. La dipendenza da Internet, o IAD Internet Addiction Disorder, è una problematica ancora in via di definizione ma già molto diffusa, anche in Italia. Il Web distorce la percezione del tempo e dello spazio, diventa una dimensione parallela in cui rifugiarsi, una fonte di emozioni facili che comporta un vero e proprio estraniamento dalla vita reale. Il film è diretto da Giuseppe Ferlito prodotto da Michele Calì e Federica Andreoli”.

Nel cast di Infernet: Elisabetta Pellini, Remo Girone, Ricky Tognazzi, Roberto Farnesi, Daniela Poggi, Laura Adriani, Viorel Mitu, Leonardo Borgognoni, Giorgia Marin, Andrea Montovoli e Katya Ricciarelli.

LASCIA UN COMMENTO