L’attrice toscana Chiara Francini è un’artista versatile e piena di grinta. L’abbiamo vista alla conduzione di Colorado e in numerose serie televisive italiane, tra le ultime: Tutti pazzi per amore 3 e Un natale per due. Dal 2001, anno in cui esordisce con Cioccolata di Marcella Ermini, Chiara conduce anche un’attiva carriera teatrale alternata a impegni televisivi e cinematografici che le valgono una candidatura al premio L’Oreal Paris per il cinema nel 2011, all’interno del Festival del cinema di Venezia e la vittoria del Torrino d’oro nel 2012. Quest’anno Chiara Francini sarà a Venezia per due iniziative Charity.

Chiara Francini al Festival del cinema di Venezia 2015
Chiara Francini

Chiara Francini al Festival del cinema di Venezia: quando il red carpet non è solo glamour

La prima iniziativa si terrà oggi, giovedì 3 settembre, la vedrà indossare le vesti di madrina nell’evento organizzato da GHD con il magazine GQ. La mission, in questo caso, sarà sostenere il progetto Pink is Good per la raccolta di fondi a favore della Fondazione Umberto Veronesi, che da tempo si impegna per la prevenzione e la cura del tumore al seno. Negli ultimi 10 anni solo in Italia la GHD ha raccolto oltre 800.000 euro.

Il secondo appuntamento si terrà invece il prossimo 7 settembre e vedrà Chiara tra i protagonisti, insieme a Rolando Ravello, di “Buona Giornata”, uno dei tre spot che compongono il corto “Ancora un’altra storia”, regia di Gabriele Pignotta, la campagna sociale promossa da Doppia Difesa, Fondazione creata dall’Avv. Giulia Bongiorno  e Michelle Hunziker contro la violenza sulle donne e gli abusi sui minori.

La conferenza stampa sarà  alle ore 15,00 presso lo spazio Tropicana dell’Hotel Excelsior. “Una buona causa merita sempre di essere condivisa, due mi rendono ancor più orgogliosa del mestiere che faccio. Sono fiera di dare il mio contributo professionale e umano a campagne fondamentali per la vita civile e sociale di tutti, soprattutto quando toccano l’universo femminile e quello della famiglia” – sottolinea l’attrice.

LASCIA UN COMMENTO