Curiosità, gossip, film in concorso e fuori concorso, e tanta attesa per le stelle che si alterneranno sulla Croisette: è iniziato il 13 Maggio 2015 il Festival di Cannes giunto alla sua 68° edizione, tra le kermesse dedicate al cinema più importanti, amate e attese. Quest’anno però non solo i grandi nomi di registi e attori a far parlare ma anche la giuria, che da molti è già stata definita davvero “cool”.

I fratelli Coen giudici del festival di Cannes 2015
La giuria del Festival di Cannes 2015

Cannes 2015: i fratelli Coen presidenti doppi

Quest’anno ci sono davvero tante novità e curiosità da tenere a mente per godersi a pieno lo scorrere dei giorni che fino al 24 Maggio 2015 porteranno al vincitore della Palma d’Oro, ed una di queste è la composizione della giuria che prevede eccezionalmente la presenza di un doppio Presidente. A guidare i giudici sarà un duo d’eccezione come i fratelli Ethan e Joel Coen, registi ormai iconici del cinema americano e diventati immortali con la pellicola “Il grande Lebowski”.

“Love”: il film scandalo di quest’anno, proiettato a mezzanotte

Riuscire a piacere a loro quindi diventa davvero fondamentale, anche se non sono gli unici esigenti, se pensiamo che a comporre la giuria c’è anche il regista spagnolo Guillermo Del Toro, che sa il fatto suo. E ancora nomi autorevoli che compongono la giuria di quest’anno sono la delicata e indimenticabile Sophie Marceau, la compositrice del Mali Rokia Traoré, l’attore americano Jake Gyllenhaal, la bella Sienna Miller, l’attrice spagnola Rossy De Palma e il regista canadese Xavier Dolan. Insomma quest’anno c’è davvero la possibilità di aspettarsi l’imprevedibile: c’è infatti attesa anche su come la giuria reagirà al film scandalo di quest’anno, immancabile tradizione di ogni anno. Il film scandalo di questo 68° Festival è “Love”, per la regia di Gaspar Noé e che sarà proiettato a mezzanotte nella sezione Séance de minuit: poco conosciuto il protagonista Karl Glusman, al centro di una liason a base di sesso.

LASCIA UN COMMENTO