Uscirà il 28 Maggio 2014 nelle nostre sale italiane “Maleficent”, il film targato Disney che celebra e racconta dopo 55 anni dal film d’animazioneLa Bella Addormentata”, una delle cattive per eccellenza dell’universo disneyano. Ad interpretarla una bella e crudele Angelina Jolie, in un ruolo per lei un po’ inedito e che anche se pauroso la rende sempre affascinante. Nel film ad interpretare la piccola Aurora, la bella addormentata da piccola, è proprio la sua bambina Vivienne avuta sempre dal suo matrimonio con Brad Pitt. La scelta della piccola però non è stata casuale, ed è stata propri l’attrice a spiegarlo: “E’ stata una scelta quasi forzata quella di fare interpretare Aurora a mia figlia Vivienne, nessun’altro bambino piccolo mi si sarebbe avvicinato, conciata in quel modo”, ha svelato l’attrice.

Angelina Jolie e la figlia Vivienne nel film Maleficent
Angelina Jolie e la figlia Vivienne nel film Maleficent

Ore ed ore di trucco infatti sono occorse per la perfida trasformazione, che a giudicare dalle prime foto del film sono state intense ed efficaci: inquietante lo è di certo, ma l’attrice conserva una forma splendida e uno charme irresistibile che arricchiscono il personaggio. L’attrice infatti ha dovuto anche vedersi applicate due protesi agli zigomi e un copricapo con due corna ritorte sulla testa: “E’ un tributo all’originale, alla Malefica del film d’animazione, quindi abbiamo cercato di avvicinarci il più possibile a quel look. Alcuni amici sono venuti sul set con i figli. Io nella mia testa mi consideravo un personaggio Disney e così mi sono avvicinata ai bambini piena di aspettative e molto sorridente. Li ho fatti piangere. Uno di loro ha persino detto in lacrime: Mamma , per favore, dì alla strega cattiva di smettere di parlarmi. Solo mia figlia Vivienne non aveva paura di me. Sapeva che sotto quel trucco c’era la sua mamma”. Insomma una prova trucco riuscita perfettamente e che soprattutto ha decretato definitivamente la scelta della piccola della Jolie nei panni di Aurora. Chissà che ora non inizi anche per lei una carriera nel cinema!

LASCIA UN COMMENTO