È fissata per il 10 Dicembre 2015 la data d’uscita al cinema di “Cenere”, opera prima firmata dal giovane regista siciliano Simone Petralia, premiato durante l’ultima edizione del Social World Film Festival 2014 dal direttore Giuseppe Alessio Nuzzo per la miglior sceneggiatura con il cortometraggio “Emmanuel”.

Cenere al cinema dal 10 dicembre

“Cenere” è un dramma-romantico, un film indipendente, fatto con poco, ma che vuole e riesce a far emozionare toccando argomenti non per forza leggeri ma molto attuali, entrando nel mondo della prostituzione, dello spaccio, dei “figli di papà” e della gente di strada. Un bel ritratto di una società che troppo spesso facciamo finta di non vedere. Protagonisti Erika e Julien. Erika è una prostituta, ventunenne, disordinata e spaventata. Julien è un artista di strada, ventitré anni, ribelle, spensierato. I loro destini si incrociano a Roma, nel cuore della notte, per caso, in maniera del tutto inaspettata: da quel giorno le loro vite saranno destinate a cambiare per sempre.

Interpretato da Cristiano Caccamo (attualmente in televisione con la fiction Rai “Questo è il mio Paese”) nel ruolo del giovane Julien e Federica Zacchia (già attrice in “Provaci ancora Prof.”) nei panni di Erika. La pellicola vanta inoltre, le partecipazioni di attori del calibro di Andrea Roncato (“Carabinieri”; “L’allenatore nel pallone 2”); Maximilian Dirr (“Diaz”; “La migliore offerta”; “Squadra Antimafia 7”) e Roberta Scardola ( attrice della fiction mediaset “I Cesaroni”, nonché reduce da una tournée teatrale di successo con la commedia “Questa volta te lo dico che ti amo”) e tanti altri giovani talenti.

La colonna sonora è interamente composta e curata da Gilda Buttà e Luca Pincini. Una produzione Giuseppe Lepore (produttore associato di “Non essere cattivo” di C. Galigari) che ha creduto e crede in questo talento nascente del cinema. Sarà distribuito dalla giovane società indipendente “Imago Distribution”.

LASCIA UN COMMENTO