Molti la ricorderanno quando seguendo le indicazioni in cuffia di Gianni Boncompagni, la piccola Ambra Angiolini si dilettava a cantare e ballare indossando abiti da scolaretta e dirigendo le redini del programma mostrandosi anche molto più matura per la sua età. Un successo immediato e irresistibile il suo con milioni di dischi venduti nel mondo, una breve carriera cinematografica nei film formato teens, possiamo dire che divenne un vero e proprio fenomeno come accaduto a personaggi del calibro di Miley Cyrus e la sua Hannah Montana. Poi sparì per riprendersi, perché tutto quel successo ad una ragazzina non fa bene, e poi è tornata radiosa coltivando un consolidato amore per il cinema, che l’ha vista spaziare da ruoli drammatici come in “Saturno Contro” diretta da Ozpetek fino ai ruoli più comici che sembrano starle molto bene.

Stai lontana da me film con Ambra Angiolini
Ambra Angiolini con Enrico Brignano al cinema con Stai lontana da me

Ambra dopo aver lavorato con i Vanzina, ora è protagonista di “Stai lontana da me”, diretto da Alessio Maria Federici e uscito da poco nei cinema, al fianco di Enrico Brignano, uno dei comici italiani più affermati e amati in Italia.
La storia del film vede al centro Sara e Jacopo, uomo che porta con se’ una certa sfiga che trasmette a tutte le donne che incontra, pronte ad andarsene immediatamente. Sara resta invece, pronta per amore ad affrontare tutte le sfortunate sfide del caso. Un film pieno di gag che hanno entusiasmato non poco Ambra, che proprio in un’intervista a Vanity Fair ha confessato quanto sia stato entusiasmante dilettarsi con una recitazione più fisica, prendendo in pieno porte in faccia e cadendo da un tacco 12. A giudicare dal positivo risultato è certo che Ambra si stia ritagliando un certo talento e una dimestichezza nell’affrontare i ruoli comici, conquistando anche il pubblico: non a caso “Stai lontana da me” è attualmente secondo al box office.

LASCIA UN COMMENTO