Come ogni settimana così come per i programmi tv, anche il cinema deve fare i conti con gli incassi e il successo in sala, e come molti sapranno il destino di un film si decide nel primo weekend di uscita. In queste feste pasquali c’è anche chi ha deciso di trascorrere un pomeriggio o una serata al cinema, e a giudicare dai risultati a catturare l’attenzione del pubblico italiano è stato il film Noah di Darren Aronofosky. “Noah” ha infatti incassato 1.64 milioni di euro, riconfermandosi ancora una volta al primo posto. Epico, Kolossal e con una scenografia straordinaria, è la storia del patriarca biblico Noè e della sua arca: ad interpretarlo un sempre magnifico Russell Crowe, al fianco di altri grandi attori come Jennifer Connelly, Anthony Hopkins e i promettenti Emma Watson e Logan Lerman.

Il film Noah  vince il weekend di Pasqua in Italia
Il film Noah vince il weekend di Pasqua in Italia

Secondo posto per i simpatici pennuti del film d’animazione “Rio 2”, per la regia di Carlos Saldanha, che si porta a casa un incasso di 1.57 milioni di euro. Atmosfere esotiche, risate e situazioni imprevedibili sono gli ingredienti di un film che piace a grandi e piccini.
Terzo posto per “Gigolò per Caso” di John Turturro, che insieme al suo protagonista Woody Allen incassa 1.37 milioni di euro: anche qui si trattava di un film molto atteso, sia per le grandi capacità del regista e sia per la insostituibile verve comica di Woody Allen.
Quarto posto per il fantascientifico “Trascendence” con protagonista Johnny Depp, che delude pubblica e critica segnando un magro incasso di 906.000 euro alla sua prima settimana di uscita. Da Wally Pfister, regista del film e già collaboratore di Nolan ci si aspettava un lavoro più sorprendente.
Al quinto posto con 710.000 euro c’è “Grand Budapest Hotel” di Wes Anderson, amatissimo dalla critica, mentre le ultime posizioni spettano ai film italiani che questo weekend non hanno brillato: sesto posto per “Un matrimonio da favola” dei Vanzina con 410.000 euro e decimo “Ti sposo ma non troppo” con i suoi 190.000 euro.

LASCIA UN COMMENTO