Venerdì 5 giugno, alle 21.10 in diretta su Canale 5 si disputerà la finale della quattordicesima edizione del talent show di Maria De Filippi “Amici”, programma che detiene il primato di talent più longevo della Tv e che anche quest’anno ha riscosso un grandissimo successo di pubblico. Si contendono la vittoria, in una serata di sfide ad eliminazione diretta, quattrogiovani talenti: due ballerine, Klaudia e Virginia, la band Stash and The Kolors e il cantautore rap Briga. Spetta ad uno solo di loro il titolo di vincitore assoluto di questa quattordicesima edizione.

ELISA E EMMA AMICI 2015
ELISA E EMMA AMICI 2015

A decretare il vincitore è il pubblico da casa che attraverso il televoto (Da mobile: 47.300 inviando un sms con il nome/codice del concorrente. Dal sito web www.wittytv.it accedendo alla pagina e visualizzando all’interno della home page e del menu ‘televoto’ tutte le possibilità di televoto disponibili. Tramite app Mediaset Connect accessibile da smartphone e tablet nella sezione dedicata al televoto. Da Twitter tramite l’account @AmiciUfficiale) sceglie il suo beniamino. La scuola di “Amici” inizia con i casting per partecipare alla quattordicesima edizione a giugno 2014. I cancelli degli studi televisivi Titanus- Elios si aprono per cantanti, ballerini e band. Il 22 Novembre 2014, in diretta su Canale 5, Maria De Filippi forma la classe di “Amici” composta da 20 allievi. A giudicare i talenti il corpo docente formato da: Alessandra Celentano, Garrison Rochelle, Kledi Kadiu e Veronica Peparini (per il ballo); Grazia Di Michele, Rudy Zerbi, Carlo Di Francesco e Francesco Sarcina (per il canto).

Partono le lezioni quotidiane e per cantanti e ballerini inizia un periodo intensissimo di studio, disciplina e concentrazione per sostenere le verifiche. Un percorso professionale importante che dura più di cinque mesi, scanditi da una media di otto ore di lezione al giorno, che diventano mille se si considera l’intero arco dei mesi di accademia frequentati dai finalisti. Il banco ottenuto però va mantenuto e meritato. Cominciano così anche le sfide con i talenti esterni che vengono valutate di volta in volta da esperti del settore e addetti ai lavori. Sono intervenuti a giudicare e scegliere: il cantautore Alex Britti, Daniele Menci (Direttore Generale Sony Music Italia), Adriano Pennino (Musicista, Compositore e Direttore d’Orchestra), Stephane Fournial (Etoile e Coreografo), il cantautore Fabrizio Moro, Marco Alboni (A.D. e Presidente Warner), Anbeta Toromani (Ballerina e Coreografa), Alessandro Massara (Presidente Universal Music Italia), Luciano Cannito (Coreografo e Regista), Luca Dondoni (giornalista de “La Stampa”), Klaus Bonoldi (A&R Universal Music Group), Roberto Fascilla (Etoile e Coreografo), Paolo Giordano (giornalista de “Il Giornale”), Mauro Mosconi(Ballerino e Coreografo), Claudio Buja (Presidente Universal Publishing), Emanuel Lo (Ballerino e Coreografo).

Sabato 21 febbraio Maria De Filippi annuncia in diretta le due grandi artiste che ricoprono il ruolo di Direttori Artistici delle due squadre in gara: Emma per i Bianchi e Elisa per i Blu. Amiche nella vita, rivali nel talent. Due amiche che si sfidano ad armi pari e iniziano un percorso personale fatto di impegno e dedizione, di generosità e di fatica, che le vedrà passare ore ed ore con la propria squadra a provare, a controllare la pronuncia in inglese, a correggere la postura, l’intonazione, i registri musicali … Due eccellenze della musica italiana Elisa: 20 dischi di Platino, 1 disco di diamante, 2 milioni e 500 mila dischi venduti, vincitrice di tutti i premi più prestigiosi, dal Festival di Sanremo al Premio Tenco; Emma: 11 dischi di Platino, solo concerti sold out, nata artisticamente ad “Amici”, vincitrice del Festival di Sanremo (nel 2012) e poi co-conduttrice al fianco di Carlo Conti nell’ultima edizione della kermesse musicale. La settimana dopo, il 28 febbraio, Emma ed Elisa cominciano a scegliere i propri talenti per costruirsi la loro squadra. Si contendono spesso i talenti in gara ma la decisione a che squadra appartenere spetta ai ragazzi. Si chiudono le due formazioni. Squadra Blu: Virginia, Giorgio e Michele, ballerini; la cantante Paola, il cantautore Luca, la band Stash and The Kolors. Squadra Bianca: Cristian, Klaudia e Shaila, ballerini; Valentina e Davide e il rapper Briga, cantanti.

Prima dell’inizio del Serale Maria De Filippi annuncia una giuria in parte rinnovata: Renato Zero (solo per la prima puntata) straordinario, inimitabile, amatissimo ed eclettico artista; Loredana Bertè, (dalla seconda puntata in poi) “grande” signora della musica, interprete di canzoni che sono state, sono e saranno per sempre patrimonio della cultura musicale italiana, conoscitrice eccelsa della storia della musica nazionale ed internazionale icona dell’anticonformismo che celebra quest’anno i 40 anni di carriera; Sabrina Ferilli (confermatissima al suo terzo anno da giurata nel talent della De Filippi), attrice di teatro, televisione e cinema, impareggiabile interprete nel ruolo di Ramona, nel film di Paolo Sorrentino “La Grande Bellezza”, premio Oscar 2014. Chiude questa giuria improntata sull’eccellenza il cantautore dalla straordinaria voce Francesco Renga, autore di album straordinari che uniscono come pochi energia e sonorità, potenza espressiva e grande immediatezza melodica. A loro spetta il difficile e impegnativo compito di valutare attraverso voti e giudizi i talenti di questa quattordicesima edizione. Sabato 11 aprile 2015 comincia finalmente l’attesissima fase serale del programma.

Mentre i dodici talenti in gara affilano le unghie per proseguire la loro corsa verso la vittoria, i due Direttori Artistici presidiano ogni fase, impostando insieme ai ragazzi la miglior strategia. Se da una parte Elisa e Emma mettono le mani nell’infinito repertorio musicale per trarne brani adatti ai loro allievi, persino riarrangiando in modo adeguato al caso ogni singolo brano scelto, a supervisionare tutto quanto concerne la mise en scene, a creare meravigliosi quadri di danza ma anche quadri che incorniciano i brani canori, il genio di Giuliano Peparini. Grande Regista e Coreografo di fama internazionale, Curatore, Direttore Artistico e Coreografo dello show che è riuscito ancora una volta con grande maestria e straordinarie capacità artistiche nel difficile compito di superare se stesso, creando immagini assolutamente inedite nella tv italiana. Oltre alle esibizioni dei talenti in gara, Peparini ha donato generosamente la sua creatività anche agli ospiti che si sono susseguiti sul palco di “Amici”. Tra questi: Modà, Gianni Morandi, Alessandra Amoroso, Tiziano Ferro, Nek, Gianna Nannini, Marco Mengoni, Fedez, Dear Jack, Il Volo, Fiorella Mannoia, Marracash, Massimo Ranieri, J-Ax, Antonello Venditti, Malika Ayane, Tiromancino, Lucia Aliberti, Renato Zero, Cristiano De Andrè e per finire Ricky Martin. Con loro spesso in scena anche i due Direttori Artistici Elisa e Emma che non si sono risparmiate e con grande umiltà hanno accettato di mettersi in gioco regalando indimenticabili performance. Ad ogni puntata del grande show del sabato sera ha partecipato un quarto giudice che ha valutato con serietà le esibizioni dei ragazzi in gara. Si sono appassionati al talento di “Amici”: il cantautore Biagio Antonacci, il mattatore della tv Paolo Bonolis, l’amato frontman dei Modà Kekko Silvestre, l’attore hollywoodiano Owen Wilson, la showgirl e conduttrice tv Lorella Cuccarini, l’attore Stefano Accorsi, la cantante Fiorella Mannoia e la stella del pop Ricky Martin.

Ogni puntata ha visto in apertura la partecipazione di grandi ospiti che hanno proposto delle piccole sfide tra Emma ed Elisa per dare l’avvio alla gara. Si sono prestati al gioco: lo chef Carlo Cracco, l’attore Luca Argentero, il giornalista ed esperto di medicina Luciano Onder, il dj e producer Claudio Cecchetto, il giornalista sportivo Dan Peterson, il regista e attore Edoardo Leo, la cantante Iva Zanicchi e il presentatore tv Alvin. Una nota di merito va sicuramente alla Raffaele. Nel cast fisso del programma questa edizione ha visto protagonista l’attrice comica Virginia Raffaele in performance inedite ma di grande impatto e di grande divertimento come: l’aspirante allieva non ammessa al serale di “Amici” Giorgia Maura, le parodie della criminologa Roberta Bruzzone e di Sabrina Ferilli e l’evergreen con Belen Rodriguez.

Preziosissimo ospite di questa quattordicesima edizione il giornalista, scrittore e saggista Roberto Saviano che ha scelto di raccontare delle storie per sperimentare, per parlare ad un pubblico enorme, complesso, giovane ma profondo, pronto a recepire nuove informazioni in modo reattivo. Tre le puntate che hanno visto la partecipazione di Saviano: la prima dedicata ad un’importante riflessione sull’immigrazione; la seconda sull’importanza e il valore della lettura tanto che con un flash mob letterario sul romanzo di Fedor Dostoevskij“Le notti bianche” il libro in una sola settimana entra in classifica su iTunes. Nel terzo appuntamento, lo scrittore ha raccontato la storia e la testimonianza toccante di Michaela DePrince, etoile del Dutch National Theatre, nata in Sierra Leone protagonista di una storia terribile e allo stesso tempo meravigliosa.

“Amici” sui social: Dai banchi della scuola, alla tv, fino al mondo dei social network, il successo di “Amici” spopola sulla rete attraverso i profili ufficiali di Facebook, Twitter, Instagram e grazie a WittyTv che segue 24 ore su 24 i ragazzi durante il programma. La forza di “Amici” sui social è testimoniata dai dati: da gennaio 2013, anno in cui sono stati aperti i profili ufficiali della trasmissione ad oggi la pagina Facebook è composta da 1 milione 820 mila Fan, risulta la più attiva di Mediaset con oltre 1 milione di persone coinvolte a settimana. Su Twitter, il profilo @AmiciUfficiale conta oltre 260 mila follower. Su Instagram i follower sono 393 mila con una crescita di oltre 20 mila follower a settimana. WittyTv in questo ultimo mese (maggio 2015) ha registrato 55 milioni di visualizzazioni provenienti da 7 milioni di utenti unici e ha registrato un tempo di permanenza di 5 minuti e 29 secondi medi. Durante la serata di venerdì 5 giugno, prima del verdetto finale sul vincitore assoluto di #Amici14 in studio viene assegnato il Premio della Critica, consegnato da una folta giuria di giornalisti e blogger. Fanno parte di questa giuria le seguenti testate: Ansa, Adnkronos, Corriere della Sera, La Stampa, Il Giornale, La Gazzetta dello Sport, QN, Il Fatto Quotidiano, Il Messaggero, Il Tempo, Libero, Tv Sorrisi e Canzoni, Tv Talk, DavideMaggio.it, TvBlog.it, TvZoom.it, TvZap.it, Rockol.it, Tgcom24.it, Rtl. Il programma ideato e condotto da Maria De Filippi è scritto con: Mauro Monaco, Fabio Pastrello, Barbara Cappi, Emanuela Sempio, Michele Perna, Salvo Lo Presti, Max Novaresi e Luca Zanforlin. Direttori della fotografia Massimo Manzato e Ivan Perri, scene Lucia D’Angelo e Cristina Querzola, coordinamento musicale di Stefano Settepani, costumi Anahi Ricca, produttore esecutivo Sacha Amorotti. La regia è affidata ad Andrea Vicario. “Amici” è prodotto da Fascino P.g.t. per Mediaset.

E ora non ci resta che attendere qualche giorno per scoprire chi sarà il vincitore di questa quattordicesima edizione. Voi per chi tifate?

LASCIA UN COMMENTO