Amici 15 – Lunedì 23 maggio alle ore 12,00 presso gli studi di Canale 5 di Via Tiburtina si è svolta la conferenza stampa conclusiva del talent Amici 15 condotto da Maria De Filippi.

Manca davvero poco alla finale del talent Amici 15 e i quattro finalisti Elodie Di Patrizi, Lele Esposito, Sergio Sylvestre e  Gabriele Esposito, che ha già vinto nella sezione danza, sono pronti e carichi per la puntata di mercoledì 25 maggio.

Amici 15 conferenza stampa finale, le dichiarazioni
Amici 15 conferenza stampa finale

Questa mattina si è tenuta la conferenza stampa insieme ai due coach della squadra Blu, J-Ax e Nek, e le quelle della squadra Bianca, Emma Marrone ed Elisa, accompagnate da coloro che in tutto questo tempo le hanno aiutate nella preparazione dei loro ragazzi.

A cominciare la conferenza è stato il direttore di Canale 5, Giancarlo Scheri: “Stagione meravigliosa, abbiamo vinto tutte le sere, picchi di 6 milioni e del 40%. 38% su 15-19. Vero programma multi piattaforma. Ed è un collocamento per i giovani, è una scuola di vita e di spettacolo”.

Anche Maria De Filippi si è dichiarata soddisfatta per questo nuovo anno della scuola di Mediaset, soprattutto perchè i suoi ragazzi hanno già ricevuto parecchie proposte lavorative: “Tutti i ragazzi hanno avuto proposte. Lele ha firmato con la Sony, Sergio anche, Elodie con Universal, ma ha avuto richieste da parte di tutte le case, Chiara con Suraci. I dischi di Elodie e di Sergio si alternano al primo posto su Itunes, per noi è bello che le case discografiche si interessino. Sono contenta di questa edizione, Amici ha superato un gap generazionale, di tendenze e di gusto. Non me lo aspettavo, siamo stati bravi a modificarlo ogni anno”.

Durante il suo intervento la padrona di casa, Maria De Filippi, ha raccontato com’è cambiata la sua scuola dai tempi di Saranno Famosi in poi: “A Saranno Famosi puntavamo molto su musical e teatro. All’inizio c’era un pregiudizio totale della case discografiche verso i cantanti. Personalmente chiamai tutte le case discografiche, ora tutte pescano volentieri dai talent. Alcune hanno addirittura alcune trasmissioni. Siamo stati bravi a rendere Amici al passo dei tempi, anche con un cast molto efficiente e importante. Un cast che serve al ragazzino per crescere e imparare. I coach aiutano molto, fanno un corso accelerato, hanno specificità, competenza e esperienza che servono. Ai tempi di Emma, per esempio, non c’era”. Nel suo intervento non sono mancate delle belle parole per Morgan, Anna Oxa e Loredana Bertè che hanno fatto parte della giuria, nè tanto meno per i quattro coach anche se non nasconde il legame speciale con Emma: “Parlare di Emma è come parlare di una parente”. 

Se da una parte Anna Oxa non si sbilancia su un suo passibile ritorno come giudice dall’altra parte Morgan, invece, ha le idee molto chiare: “Uno dei miei sogni è aprire una scuola. Ad Amici tornerei volentieri. Forse non sono stato irascibile, ma tracotante sì. Non mi piace vedermi così. Spero che Maria investa ancora su di me”.

Dello stesso parere di Morgan è anche Nek è pronto per una nuova avventura all’interno della scuola più famosa d’Italia: “ La complicanza più grande che io e Ax abbiamo trovato risiede nella testa di Sergio, che è una persona molto insicura. Abbiamo fatto su di lui un lavoro psicologico, Sergio pensava di non avere la voce. Abbiamo sempre cercato di ascoltare le proposte dei ragazzi. Le idee per chi fa questo mestiere sono energia pura”. 

Con la solita ironia che l’ha sempre contraddistinto J-Ax ha commentato: “Sergio rappresenta qualcosa che in Italia non c’è mai stato. I suoi limiti sono solo in testa. Io adoro Sergio, I love Sergio”.

Quest’anno però è stato decisamente importante per Emma Marrone e la sua beniamina Elodie Patrizi, tanto che la coach ha deciso di produrre il suo primo album:  “Ho iniziato a lavorare con Elodie e ho scoperto un mondo. Per fare il coach bisogna essere persone e artisti risolti. Unire la mia esperienza con quella di un’altra persona l’ho trovato romantico. Il primo disco è importante. Elodie non sa di essere prima su Itunes da tre giorni”.

Elodie nel suo intervento racconta di aver tentato i provini per Amici nel 2009, ma secondo un professore non era ancora pronta. L’alunna però si lascia andare anche a dei particolari ringraziamenti per Emma: “Sono stata molto fortunata ad incontrare Amici e conoscere Emma. Il team è molto unito e professionale. Maria De Filippi è una donna fantastica, tutta di un pezzo, è un onore averla conosciuto. Mi piacerebbe da grande diventare così. Ha cambiato molto di me, ha visto cose che io non avevo notato. È una donna che sa quella che fa, non è solo incentrata su se stessa e questo è raro. È una grande professionista e una grande persona. Senza di lei il percorso non sarebbe stato lo stesso. Spero di far parte della sua vita professionale e umana anche al di fuori del programma”. 

Mentre il cuore di Elisa batte particolarmente forte per Lele Esposito“Ho lavorato tanto sui La Rua, ma anche moltissimo su Lele. È stato un cammino un po’ difficile per varie ragioni. Lui mi ha sempre emozionato molto, ma era confuso sui modelli che voleva seguire e che non doveva seguire. Doveva trovare la sua voce. Lele ha dovuto trovare il coraggio di esprimersi senza filtri, di lasciare il cuore scoperto. È così che si canta. Volevo fare un discorso legato all’autenticità, ci tenevo a sfruttare Amici per fare veicolo di una cosa autentica. Non abbiamo preso canzoni solo perché di moda”. 

Ma oggi in occasione della conferenza anche Sergio, l’unico superstite della squadra Blu, ha presentato il suo nuovo album:  “È particolare, ci sono tante cose che non avrei mai pensato fossero possibili. Ogni pezzo descrive chi sono. Quale genere canto? Non è possibile definirlo, per la musica non ha limiti. Tra gli italiani mi piace Tiziano Ferro”.

Un dettaglio saliente che viene raccontato nel corso della conferenza riguarda proprio Elodie e Sergio, che si sono presentati insieme per sostenere i provini per il programma Amici Di Maria De Filippi. Infatti, i due hanno ammesso di essersi conosciuti molto prima di partecipare al programma in un locale dove cantavano insieme.

Maria De Filippi ha voluto sottolineare che in occasione della puntata di mercoledì prossimo non è prevista la presenza di nessun super ospite, per lasciare ampio spazio ai ragazzi che vivranno uno dei momenti più difficili ed emozionanti del programma.

LASCIA UN COMMENTO