Amici 12 – Ieri 9 febbraio 2013 nella puntata pomeridiana di Maria De Filippi è sbarcato anche il rap. Dopo X Factor ecco un altro talent show che decide di dare spazio al “nuovo pop”. Già perché l’hip hop ha superato ormai qualsiasi altro genere, almeno se si contano le visualizzazioni su YouTube. Così anche la scuola di Maria si è adeguata al trend. Sarà stato il recente successo di Ics, che si è classificato secondo dietro Chiara, ad aver dato la spinta decisiva al programma di Canale 5? La novità c’è e ad Amici quindi viene assegnato un posto ai banchi tra gli allievi del programma proprio ad un rapper.

Moreno Donadoni: Rapper ad Amici 12
Moreno Donadoni: Rapper ad Amici 12

Il duello è stato tra un volto nuovo e uno già familiare alla tivù. Il viso che in molti hanno riconosciuto è quello di Moreno Donadoni, giovane rapper di Genova che ha partecipato a Mtv Spit. L’anno scorso l’abbiamo visto improvvisare a fianco di big del freestyle come Ensi e Kiave e oggi lo abbiamo ritrovato a giocarsi il tutto per tutto: ovvero un posto nella scuola più famosa d’Italia. Moreno, classe 1989, ha studiato grafica pubblicitaria. Fin da ragazzino ha coltivato la sua passione per il rap. Lavora come parrucchiere perché ancora non riesce a vivere di hip hop. Ma il suo freestyle, come ha dimostrato più volte con le sue rime pungenti, è pura energia. Ha scoperto il rap alle superiori e ha deciso che quella sarebbe stata la sua strada. Anno dopo anno ha scalato la vetta delle competizioni, riuscendo a vincere le «Tecniche perfette», una delle competizioni più note dell’ambiente. Per affrontare le battaglie, però, non ha un’arma segreta. O almeno così ha sempre detto: «Per prepararsi alle sfide non c’è un allenamento specifico come nel calcio. Bisogna tenersi in attività. Quando vado in studio, gli amici mi danno un argomento e mi esercito». Alla fine, però, la sua costanza è stata premiata . E ora anche lui ha il suo banco da difendere.

LASCIA UN COMMENTO